pubblicità su FPmag

Graziano Perotti dalla mostra 17 graffi. Piazza Fontana 50° a cura di Stefano Porfirio. In memoria delle vittime della strage di Piazza Fontana. © Graziano Perotti. Graziano Perotti dalla mostra 17 graffi. Piazza Fontana 50° a cura di Stefano Porfirio. © Graziano Perotti.

Quando Milano è cambiata


In memoria di Mario Pasi*

Non ricordo nulla. Credo solo di aver sentito un gran botto. Poi il nero. Sento odore di sangue bruciato e scricchiolare di cemento tra i denti. Intorno, lamenti e caos. Urla di terrore.

Ma dove sono? Che succede? Maledizione! Non riesco a muovermi, ma io devo andare in banca a fare un versamento per il condominio… Negli occhi ho solo il nero, sulla pelle sento il pavimento, nelle orecchie, ovattato e distorto, l’eco lontano di una concitazione di cui non conosco la ragione.

Provo ad alzarmi… ma che ci faccio in terra? Accidenti si deve essere fatto tardi e io devo andare in banca. Finalmente in piedi… che strano è come se d’improvviso la gravità si fosse fatta da parte e non fossi più in grado di avvertire il peso del mio corpo. E poi perché qui è tutto buio, ma dove diavolo sono finito? E come ci sono finito?

Laggiù si vede una luce, opaca in un turbinio di polvere e lamenti. Sembra di essere in un tunnel… forse sto ancora dormendo… devo sbrigarmi maledizione, devo andare in banca!
Mi sento leggero, quasi incorporeo. Fa un po’ paura, ma in fondo non è spiacevole. Tra nuvole di polvere intravedo corpi riversi a terra. È un incubo, non ci sono dubbi a questo punto.

«Forza Mario svegliati, devi andare in banca!»

«Salve, sono Pasi, Mario Pasi l’amministratore…» Ma che dico? In banca sanno perfettamente chi sono, ma se non mi muovo non arriverò mai… Dio, ma quanti corpi in terra… e quello… quello mi somiglia… sono io…

Iooo? Come posso essere io se sono qui in piedi?

E se fossi morto? Se tutto questo nero… ma che diavolo sto dicendo? Ormai sto per uscire dal tunnel e questo incubo me lo sarò dimenticato prima ancora di arrivare in banca… Solo che… mi sento diverso… anche Milano però adesso è differente… per sempre… [ Sandro Iovine ]

Mario Pasi, 9 agosto 1919, 50 anni, abitava in via Mercalli16, Milano. Sposato senza figli, ex ufficiale di cavalleria, Geometra, di professione di stabile e fondi. Dalla mostra 17 graffi. Piazza Fontana 50° a cura di Stefano Porfirio. Casa della Memoria, Milano 7 – 20 dicembre 1919.

* Brano tratto dai testi che accompagnano la fotografia di Graziano Perotti dedicata a Mario Pasi nell'ambito della mostra 17 Graffi. Piazza Fontana 50° a cura di Stefano Porfirio.

17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Casa della Memoria, via Federico Confalonieri, 14 – Milano
7 – 20 dicembre 2019

orario: da lunedì a venerdì, ore 9,00 – 12,30 e 13,30 – 17,00
ingresso: libero
info: 02 884 44102 | c.casadellamemoria@comune.milano.it | www.casadellamemoria.it

_ _ _

RISORSE INTERNE
◉ [ FPtag ] Graziano Perotti su FPmag
[ FPtag ] Sandro Iovine su FPmag
[ mostre ] Per non dimenticare Piazza Fontana

RISORSE ESTERNE
Casa della Memoria
Graziano Perotti


pubblicità su FPmag

pubblicato in data 12-12-2019 in NOTIZIE / OPINIONI

GrazianoPerotti SandroIovine CasadellaMemoria


partecipa alla discussione




altro in OPINIONI



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright