pubblicità su FPmag

Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina. Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina.

Lockdown Roma Cinematic 2020

Lockdown Roma Cinematic 2020 è una clip video che esprime un profondo amore per la Capitale, ma è anche espressione di forte solidarietà per chi lavora nel settore audiovisivo. È stata realizzata da Marco Taormina, 44 anni, videomaker indipendente di origini siciliane che vive e lavora a Roma.

Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina. Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina.

Immagini pulite, senza sbavature, poetiche ed intense che grazie all’uso di una lente anamorfica grandangolare sembrano onnicomprensive. Ci raccontano, in due minuti e trenta secondi, tanti luoghi che ci sono familiari, dai Fori Imperiali, al Pantheon, dall’Altare della Patria al Colosseo. Sembrano inanimati. Poi ci sono i rumori che li caratterizzano in questi giorni che nessuno ha circolato per la Città per prevenire la diffusione del Coronavirus. Ed è propro lo scroscio dell’acqua delle tante fontane fino al motore dell’autobus in lontananza, a darci il senso di una comunità comunque presente e vitale.

Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina. Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina.

Sono luoghi a cui in fondo tutti sentiamo in qualche modo di appartenere, anche senza essere Romani de’ Roma. Luoghi eterni, che ancora una volta dimostrano la capacità di resistere e di saper sopravvivere alle sventure e alle calamità. E in fondo al Colosseo, che ha visto i Lanzichenecchi così come l’occupazione nazista, il Coronavirus, usando un’espressione romanesca, gli rimbalza. Non lo intimorisce per nulla e forse, in questo senso, ci dà un esempio ulteriore di resilienza.

Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina. Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina.

Marco Taormina ha realizzato il video con un iPhone corredato di una lente anamorfica grandangolare, quella che consente l’effetto cinema. Nient’altro dal punto di visto tecnico. Poi c’è la perizia e la conoscenza del mestiere che possiede Marco Taormina. Una componente non secondaria che conferisce spessore e drammaticità alle immagini. Il racconto va oltre le lunghe prospettive della Città, ma forse in definitiva rappresenta anche i nostri stati d’animo.

Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematic 2020. © Marco Taormina. Marco Taormina, Lockdown Roma Cinematica 2020. © Marco Taormina.

Roma, le immagini, la chiusura, la confezione del video non sono un incontro casuale. «Il mio – spiega Marco Taormina – è un messaggio d’amore per la città di Roma con la sua bellezza immortale, che ho avuto il privilegio di continuare a vivere, per lavoro, anche durante i giorni del lockdown che nella sua carriera ha lavorato con i maggiori network nazionali».

«Al tempo stesso – aggiunge Marco Taormina –è un messaggio di solidarietà nei confronti degli operatori del comparto audiovisivo. Volevo testimoniare che chi fa questo mestiere ha il dovere di non fermarsi mai e si sacrifica per portare l’informazione sempre e comunque nelle case di tutti. La nostra è la professione più bella del mondo anche se non sempre le viene riconosciuto il valore che meriterebbe».
Buona visione quindi e buon viaggio per le strade di Roma. Un viaggio di amore e solidarietà nella Città eterna, struggente e dolcissima, al tempo del Lockdown del 2020. [ Mimmo Cacciuni Angelone ]

L'articolo completo è pubblicato su Tech_Parliamone

_ _ _


RISORSE INTERNE

◉ [ FPtag ] Mimmo Cacciuni Angelone su FPmag

RISORSE ESTERNE
Marco Taormina [ Instagram ]
Videosolutions Taormina

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 22-05-2020 in NOTIZIE / OPINIONI

MarcoTaormina MimmoCacciuniAngelone Roma


partecipa alla discussione




altro in OPINIONI



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright