pubblicità su FPmag

Silvio Wolf, Icona di Luce N12, 1994, 52x90x4cm, Cibachrome, smalti, laminati espansi sagomati. © Silvio Wolf. Silvio Wolf, Icona di Luce N12, 1994, 170x90x4cm, Cibachrome, smalti, laminati espansi sagomati. © Silvio Wolf.

Silvio Wolf: metafore fotografiche

Opere fotografiche come riflessioni concettuali sul fare fotografia, e non solo: da molti anni Silvio Wolf (Milano, 1952) ha consolidato la sua presenza nel mondo della fotografia e dell’arte italiana delineando un profilo particolare di artista di confine, tra fotografia tradizionale e procedimento squisitamente concettuale e performativo.

Silvio Wolf, Icona di Luce N12, 2008, 170x90x4cm, C-print, smalti, laminati espansi sagomanti. © Silvio Wolf. Silvio Wolf, Icona di Luce N12, 2008, 170x90x4cm, C-print, smalti, laminati espansi sagomanti. © Silvio Wolf.

Dal 26 novembre Silvio Wolf presenta presso lo Studio LCA di Milano con il titolo di Metafore della luce uno dei suoi lavori più noti, Icone di luce: si tratta di fotografie /installazioni di grandi dimensioni che rappresentano alcuni dipinti, compresi di cornice e ripresi da angoli visivi diversi, colpiti da una forte illuminazione che riflettendosi sul dipinto ne annulla totalmente la leggibilità.
Siamo su un piano fotografico decisamente antirealistico se per realismo intendiamo la riproduzione quanto più fedele possibile della realtà visibile. Lo stesso autore, in un'intervista di Sandro Iovine di qualche anno fa, dichiarava al proposito: «[…] …Una luce che rivela e che nasconde; la stessa luce che serve a realizzare la fotografia è quella che abbaglia e cela […]».

Silvio Wolf, Icona di Luce N02, 2008, 155x85x4cm, C-print, smalti, laminati espansi sagomanti. © Silvio Wolf. Silvio Wolf, Icona di Luce N02, 2008, 155x85x4cm, C-print, smalti, laminati espansi sagomanti. © Silvio Wolf.

Questo approccio così decisamente concettuale e declinato in forme concrete di grande impatto visivo, colloca le opere di Silvio Wolf, come dicevo, in un territorio altro, contiguo o del tutto immerso nei procedimenti installativi propri di tanta arte attuale.
La fotografia di Silvio Wolf, come lui ama sottolineare, non è narrativa o almeno non lo è secondo parametri tradizionali: «Le immagini ci parlano» aggiunge l’autore, «sono forme visibili di interpretazione del reale» e la sua particolare narrazione procede secondo un percorso molto personale, che può spiazzare chi, occupandosi del cosiddetto specifico fotografico, cerca nella fotografia la certezza della documentazione.
La fotografia di Silvio Wolf è allusiva, simbolica, aiuta a riflettere sul nostro rapporto con la visione: appunto metafore di luce.

Silvio Wolf, Muro d’Icone, Polittico, installazione in 7 parti, 1994, A) 117x36x4cm, B) 112x27x4cm, C) 116x28x4cm, D) 99x30x4cm , E) cm 100x20x4, F) cm 94x33x4, G) 82x26x4cm, Cibachrome, smalti, laminati espansi sagomati. © Silvio Wolf. Silvio Wolf, Muro d’Icone, Polittico, installazione in 7 parti, 1994, A) 117x36x4cm, B) 112x27x4cm, C) 116x28x4cm, D) 99x30x4cm , E) cm 100x20x4, F) cm 94x33x4, G) 82x26x4cm, Cibachrome, smalti, laminati espansi sagomati. © Silvio Wolf.

La mostra di Silvio Wolf si inserisce nell’ambito delle iniziative culturali del progetto LAW IS ART! di LCA Studio Legale, che nel corso di questi ultimi quattro anni ha ospitato nella Project Room e nell’ingresso dello Studio mostre di numerosi importanti artisti, tra cui Botto & Bruno, Franco Guerzoni e Silvia Camporesi.

L’esposizione sarà visitabile il giorno dell’inaugurazione (previa registrazione) e fino al prossimo autunno su appuntamento con richiesta a LCAarte@lcalex.it. [ Pio Tarantini ]


Metafore di Luce
LCA Studio Legale, via della Moscova, 18 – Milano
26 novembre 2018 Inaugurazione – autunno 2019

orario: su appuntamento previo registrazione
ingresso:
info: LCAarte@lcalex.it


_ _ _


RISORSE INTERNE

◉[ FPart ] FPart: la rubrica di Pio Tarantini
◉[ FPblog ]
Silvio Wolf: Conversazioni sulla soglia

RISORSE ESTERNE
Silvio Wolf

Myphotoporta.i  creare un sito di fotografia

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 21-11-2018 in NOTIZIE / FPART

SilvioWolf PioTarantini






altro in FPART



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright