pubblicità su FPmag

Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee. 1 / 16       Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee.

Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee.
2 / 16       Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee.

Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee. 3 / 16       Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee.

Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee.
4 / 16       Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee.

Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee. 5 / 16       Dal progetto Futuristic Archaeology di Daesung Lee, vincitore del Prix Voies Off 2016. © Daesung Lee.

Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent. 6 / 16       Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent.

Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent. 7 / 16       Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent.

Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent. 8 / 16       Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent.

Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent. 9 / 16       Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent.

Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent. 10 / 16       Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent.

Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent. 11 / 16       Dal progetto A point of View di Thibault Jouvent, vincitore del Prix Révélation 2016. © Thibault Jouvent.

Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti. 12 / 16       Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti.

Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti. 13 / 16       Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti.

Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti. 14 / 16       Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti.

Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti. 15 / 16       Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti.

Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti. 16 / 16       Dal progetto The Rescue di Francesco Giusti, vincitore del Prix lacritique.org 2016. © Francesco Giusti.

Il concorso del Voies Off 2017

Come ogni anno il Voies Off, il festival che affianca ad Arles i celebri Rencontres de la Photographie, indìce il Prix Voies Off. Si tratta di un concorso, cui è possibile partecipare fino al 20 dicembre 2016, che si rivolge a fotografi, dilettanti o professionisti, artisti che utilizzino la fotografia, associazioni, collettivi, gallerie, agenzie o scuole, senza limiti di età o di nazionalità.

La commissione selezione sceglierà i lavori che presenteranno una visione personale e originale, mostrando un'ottima padronanza di linguaggio e un'adeguata unità tematica, progettuale e stilistica. La giuria sarà composta da professionisti, membri del SAIF (Société des Auteurs des arts visuels et de l'Image Fixe) e di Voies Off, e designerà, a proprio insindacabile giudizio, i vincitori del Prix Voies Off, del Prix Révélation SAIF e del Prix lacritique.org. Il vincitore del Prix Voies Off riceverà un premio di 5000,00 €, mentre quello del Prix Révélation SAIF di 2500,00 €. Infine, il portfolio vincitore del Prix lacritique.org sarà pubblicato online, accompagnato da un testo critico. La selezione dei lavori verrà fatta nel mese di maggio, mentre i risultati saranno comunicati agli interessati a luglio 2017.

Per partecipare occorre iscriversi tramite il sito di Voies Off (vedi link nella scheda sottostante) inviando, in un unico documento in formato pdf, il proprio curriculum vitae, un breve testo che fornisca le linee interpretative del lavoro proposto e tutti quegli elementi che l'autore ritenga utili, le immagini, da un minimo di 15 a un massimo di 35 fotografie salvate in formato JPEG qualità massima, dimensioni circa 1500x2000 pixels con una risoluzione di 72 dpi, metodo RGB o livelli di grigio. Nella galleria una selezione di immagini dei premiati dell'edizione 2016.

AGGIORNAMENTO | 24 dicembre 2016, ore 13,16

La data di scadenza per partecipare al call for entry relativo al Prix Voioes Off 2017 è stata posticipata dal 20 dicembre 2016 al 15 febbraio 2017.

scadenza: 15 febbraio 2017
quota iscrizione: 30,00 €
premi: una borsa di 5000,00 € per il vincitore del Premio Voies Off; una borsa di 2500,00 € per il vincitore del Premio Révélation SAIF; pubblicazione online per il portfolio vincitore del Premio lacritique.org
info: festival@voies-off.com
Facebook
www.voies-off.com


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
[ FPtag ] Voies Off 2016: il punto di vista della redazione
[ mostre ] Laurent Benaim: Sur moi
[ mostre ] Icone di un mondo interiore di Enrico Doria
[ video ] Il Prix Voies Off a Daesung Lee

[ portfolio ] Les Petites filles de Salvatore di Erika Vancouver

[ mostre ] Hubert Barre: luce, muri e graffiti
[ video ] Palermofoto al Voies Off
[ mostre ] La Sicilia e Marpessa
[ mostre ] Mariage en Enfer by Giada Connestari

[ RISORSE ESTERNE ]
Voies Off

Myphotoporta.i  creare un sito di fotografia

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 24-11-2016 in NOTIZIE / CONCORSI

VOIESOFF VOIESOFF2017






altro in CONCORSI



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright