The Art Incubator.

pubblicità su FPmag
Francesca Rivetti, Soldiers Playing On The Beach With Plastic Cups, 2016, stampa inkjet su Baryta, 45x30, © Francesca Rivetti, courtesy Viasaterna. Francesca Rivetti, 3305 Tin #2, Contact B&W Print, Pink Plastic Cup, 2016, stampa inkjet su Baryta, 45x30cm. © Francesca Rivetti, courtesy Viasaterna.

Due mondi in mostra

Continua la programmazione della galleria milanese Viasaterna, sotto la direzione artistica di Irene Crocco, improntata a una attenzione particolare verso la fotografia in dialogo con altre forme di espressione artistica. Negli spazi articolati e suggestivi della galleria è in corso attualmente la mostra Due mondi. Kensuke Karasawa e Francesca Rivetti, a cura di Fantom, un collettivo di critici molto attenti alle nuove generazioni di artisti e al principio di contaminazione tra diverse forme espressive.

Francesca Rivetti, Soldiers Playing On The Beach With Plastic Cups, 2016, stampa inkjet su Baryta, 45x30, © Francesca Rivetti, courtesy Viasaterna.
Francesca Rivetti, Soldiers Playing On The Beach With Plastic Cups, 2016, stampa inkjet su Baryta, 45x30, © Francesca Rivetti, courtesy Viasaterna.


In questo caso il dialogo artistico avviene tra l’artista giapponese Kensuke Karasawa (1987) e la fotografa italiana Francesca Rivetti (1972): il primo presenta sculture/installazioni di grande raffinatezza realizzate con materiali naturali, legno di canfora e cera, in cui l’apparente minimalismo degli oggetti risulta invece a una più profonda osservazione carico di profonde valenze intellettuali e spirituali, dal rapporto con la natura alla lettura poetica e allusiva che ne dà l’artista, sganciandosi dalla rappresentazione realistica per volare in un mondo di paesaggi incantati.

Francesca Rivetti, Black Glove, 2016, stampa inkjet su Baryta, 45x30cm. © Francesca Rivetti, courtesy Viasaterna. Francesca Rivetti, Black Glove, 2016, stampa inkjet su Baryta, 45x30cm. © Francesca Rivetti, courtesy Viasaterna.


Potrebbe sembrare azzardato poter dialogare fotograficamente con le sculture di Karasawa ma le fotografie di Francesca Rivetti paiono quasi continuare e completare il discorso attorno al rapporto tra l’uomo e la natura e, da un punto di vista del linguaggio, ben si rapportano all’apparente minimalismo della mostra: il mare è il protagonista del suo lavoro intitolato I Want To Talk To Seymour Too e formato da tre serie di immagini fotografiche. Nella prima, Ocean, frammenti di plastica recuperati nel mare sono fotografati in studio in modo tale da diventare essi stessi la simulazione del mare; nella seconda, Displacement, oggetti vari, sempre prelevati dal mare, sono fotografati in allestimenti simbolici dove si intrecciano vari temi, dalla memoria alla trasformazione degli elementi, costituendo piccoli, deliziosi teatrini tra la lettura ironica del ready-made e la partecipata passione verso l’oggetto apparentemente insignificante e nello stesso tempo carico di rimandi verso la cultura della nostra civiltà. Infine nella terza parte, Grottesche, Rivetti fotografa dettagli di antiche pitture parietali, che in modi diversi rimandano sempre all’idea di acqua, di mare: siamo sempre sul piano della metafora, dell’allusione, proposta attraverso pochi delicati tratti e scene cronologicamente cristallizzate nell’antichità ma in grado di rapportarsi poeticamente al presente.

L'allestimento Due Mondi, Kensuke Karasawa & Francesca Rivetti, Courtesy of Viasaterna. L'allestimento Due Mondi, Kensuke Karasawa & Francesca Rivetti, Courtesy of Viasaterna.

In conclusione di questa nota c’è da constatare ancora una volta come anche questa mostra rafforzi l’aspetto di contaminazione tra fotografia e altre forme di espressione artistica, così come pare configurarsi l’arte attuale, sempre più distante dalle storiche settorializzazioni, e sempre più aderente invece a una realtà estremamente fluida come la società contemporanea. [ Pio Tarantini ]



Due mondi. Kensuke Karasawa e Francesca Rivetti

VIASATERNA Arte Contemporanea, via Giacomo Leopardi, 32 - Milano
11 ottobre – 23 dicembre 2016

orario: da lunedì a venerdì, ore 12,00 - 19,00 | la mattina e il sabato su appuntamento
ingresso: libero
info: 02 36725378
info@viasaterna.com
www.viasaterna.com



_ _ _

[ RISORSE ESTERNE ]
VIASATERNA Arte Contemporanea
Kensuke Karasawa
Francesca Rivetti

The Art Incubator
pubblicità su FPmag

pubblicato in data 30-10-2016 in NOTIZIE / FPART

PioTarantini






altro in FPART



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright