pubblicità su FPmag
Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro GRassani. 1 / 5       Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro Grassani.
Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro Grassani. 2 / 5       Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro Grassani.
Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro GRassani. 3 / 5       Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro Grassani.

Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro GRassani. 4 / 5       Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro Grassani.

Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro GRassani. 5 / 5       Dalla mostra Migranti climatici di Alessandro Grassani. © Alessandro Grassani.

Migranti ambientali

Alessandro Grassani con il suo lavoro Migranti ambientali: l'ultima illusione affronta una tematica di estrema gravità per l'intero pianeta. In base alle previsioni effettuate dagli esperti, si calcola che intorno al 2050 un essere umano ogni 45 sarà diventato un migrante ambientale. In altre parole, il mondo si troverà ad affrontare un'emergenza che coinvolgerà 200/250 milioni di persone, tenendo presente che già oggi se ne possono contare contare decine di milioni. L'assoluta maggioranza di questi migranti, ovvero circa il 90% dei migranti che si prevedono per la metà del XXI secolo, verrà dai paesi in via di sviluppo e si inurberà nei paesi d'origine, aggravando situazioni di sovraffollamento già oggi critiche e caratterizzate da estrema povertà. Il superamento in termini numerici della popolazione che vive nelle aree urbane rispetto a quella stanziale nelle in zone rurali è avvenuto per la prima volta nel 2008.

L'allestimento della mostra Migranti ambientali: l'ultima illusione di Alessandro Grassani. © FPmag.
L'allestimento della mostra Migranti ambientali: l'ultima illusione di Alessandro Grassani. © FPmag.

Sulla base di questi dati nasce il progetto di Alessandro Grassani. L'obiettivo di lungo termine è quello stigmatizzare in quale modo la qualità della vita nel nostro pianeta, con particolare riferimento ai centri urbani, stia peggiorando in modo considerevole sia pur gradualmente. Bangladesh, Haiti, Kenya e Mongolia risultano essere tra le nazioni attualmente più colpite e, per questo, sono state oggetto primario della ricerca fotogiornalistica di Grassani. In ognuno di questi paesi vengono poste a confronto le storie di chi lotta contro le avversità dovute alle alterazioni dell’ambiente naturale nelle aree rurali con quelle precarie dei migranti ambientali ammassati nelle periferie in espansione delle grandi città. [ Sandro Iovine ]


- - -
MIGRANTI AMBIENTALI: L'ULTIMA ILLUSIONE
di Alessandro Grassani
Fiera del Tappeto, piazza Martiri della Libertà - Mogoro OR
18 giugno – 3 luglio 2016
orario: da lunedì a sabato, ore 17,00 - 21,00 | domenica, ore 10,00 - 13,00 e 16,00 - 21,00
ingresso: 2,00 €



– – –

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ FPtag ] BIFOTO2016: il punto di vista della redazione
◉ [ mostre ] Sonia, una parrucca bellissima
◉ [ mostre ] I giardini ritrovati di Davide Virdis

◉ [ mostre ] Leggermente impreciso

◉ [ mostre ] Black&Wild

◉ [ mostre ] Pesci d'acqua dolce

◉ [ video ] BìFoto Fest: ecco la sesta edizione

◉ [ video ] BìFoto: la fotografia in Sardegna

◉ [ eventi ] Le letture portfolio del BìFoto Fest 2016
◉ [ meltingpot ] Online il nuovo sito di BìFoto Fest 2016
◉ [ concorsi ] "Se dico verde..." i selezionati
◉ [ concorsi ] Se dico Verde tu a cosa pensi?


[ RISORSE ESTERNE ]

BìFoto Fest
Alessandro Grassani


pubblicità su FPmag

pubblicato in data 04-07-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

BIFOTO BIFOTO2016 AlessandroGrassani






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright