pubblicità su FPmag

Alisa Resnik, La notte immensa. © Alisa Resnik 1 / 2       Dalla mostra La notte immensa di Alisa Resnik. © Alisa Resnik.

La notte immensa della Resnik

La notte immensa di Alisa Resnik è a nostro giudizio uno dei lavori più intensi presentati nell'ambito di FotoLeggendo 2016. Al di là del titolo che, come specifica l'autrice stessa, non deve trarre in inganno, quanto appare in mostra è una tessitura dai toni che appartiene a una dimensione fortemente intima e colma di rimandi continui. Quello colpisce è l'integrazione tra i toni fortemente dark e una morbidezza della visione che addolcisce le forme rendendole morbide e stemperando la tensione che in un primo momento le immagini generano nello spettatore.

La notte immensa di Alisa Resnik. © Alisa Resnik
Dalla mostra La notte immensa di Alisa Resnik. © Alisa Resnik.

Per molti versi, sul piano iconografico, le immagini di Alisa Resnik rimandano al David Lynch di Inland Empire. La dimensione percettiva assume un ruolo fondamentale in questo lavoro, in cui il reale viene costantemente sottoposto alla volontà espressiva dell'autrice che ci conduce nel suo mondo, dolcemente amaro, attraverso una ricerca apparentemente casuale di immagini che rivelano il suo sentire. Un viaggio che all'inizio potrebbe spaventare per il pregiudizio nei confronti di un mondo che si presenta come oscuro, ma nel quale finiamo presto per trovarci a nostro agio abbandonando definitivamente paure ataviche per immergerci nel mondo della Resnik e scoprirne l'avvolgente dimensione sospesa tra onirico reale.

La notte immensa di Alisa Resnik. © Alisa Resnik
Dalla mostra La notte immensa di Alisa Resnik. © Alisa Resnik.

Il passaggio da un'immagine alla successiva è scandito da quel senso di sorpresa tipico dell'esplorazione di un mondo sconosciuto. Quello che si rivela ai nostri occhi, passo dopo passo, è un universo parallelo a quello cui siamo abituati, in cui i valori appaiono invertiti, in cui la luce diventa oscurità, ma sorprendentemente illumina la nostra visione conferendole nuove dimensioni.

La notte immensa di Alisa Resnik. © Alisa ResnikDalla mostra La notte immensa di Alisa Resnik. © Alisa Resnik.

Un'esposizione, quella di Alisa Resnik, che sicuramente merita la visita di chi si occupa di fotografia e viva o si trovi a passare da Roma. Uscendo dalla mostra è probabile che ci si ritrovi a ringraziare silenziosamente l'autrice per averci concesso di accedere all'oscura delicatezza del suo sentire più profondo. E forse ci si ritroverà anche a guardare il mondo che ci circonda sotto un'altra oscuramente luminosa luce. [ Sandro Iovine ]

La video intervista ad Alisa Resnik è stata realizzata con attrezzature messe a disposizione da Fujifilm Italia.

- - -

LA NOTTE IMMENSA
di Alisa Resnik
Rashomon, via degli Argonauti 16 - Roma
15 giugno – 2 luglio 2016
orario: da lunedì a sabato, ore 16,00 - 20,00
ingresso: libero


– – –

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ FPtag ] FOTOLEGGENDO16: gli aggiornamenti di FPmag sull'evento
◉ [ eventi ] Una panoramica su FotoLeggendo 2016
◉ [ concorsi ] Premio Tabò 2016: i vincitori
◉ [ video ] Fujifilm Italia e FotoLeggendo
◉ [ mostre ] FotoLeggendo 2016: mostre e proiezioni
◉ [ mostre ] Frammenti di una memoria corrotta
◉ [ mostre ] Let Me In: le voci dei migranti

◉ [ eventi ] FotoLeggendo 2016: Contaminazioni
◉ [ eventi ] FotoLeggendo 2016: sulle letture portfolio


[ RISORSE ESTERNE ]

Alisa Resnik

FotoLeggendo 2016
Officine Fotografiche Roma
Fujifilm Italia

Myphotoporta.i  creare un sito di fotografia

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 20-06-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

FOTOLEGGENDO16 OfficineFotografiche OfficineFotograficheROMA FujifilmItalia AlisaResnik






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright