pubblicità su FPmag

1 / 9       Dal progetto Post di Marta Zgierska. © Marta Zgierska.

2 / 9       Dal progetto Post di Marta Zgierska. © Marta Zgierska.

3 / 9       Dal progetto Post di Marta Zgierska. © Marta Zgierska.

4 / 9       Dal progetto Dauðalog di Andrea Roversi. © Andrea Roversi.

5 / 9       Dal progetto Dauðalog di Andrea Roversi. © Andrea Roversi.

6 / 9       Dal progetto Dauðalog di Andrea Roversi. © Andrea Roversi.

7 / 9       Dal progetto Sistema di riferimento monodimensionale di Lamberto Teotino. © Lamberto Teotino.

8 / 9       Dal progetto Sistema di riferimento monodimensionale di Lamberto Teotino. © Lamberto Teotino.

9 / 9       Dal progetto Sistema di riferimento monodimensionale di Lamberto Teotino. © Lamberto Teotino.

Premio Tabò 2016: i vincitori

Si è conclusa l’ottava edizione del Premio Giovanni Tabò, che sotto l'organizzazione diretta da Alberto Placidoli ha visto riunirsi a Roma, presso la sede di Officine Fotografiche, la commissione che ha esaminato i quasi 400 lavori pervenuti.
La giuria composta da Mariella Boccadoro (responsabile bookshop Officine Fotografiche), Maurice Carucci (insegnante e fotografo), Emiliano Mancuso (curatore del master in fotogiornalismo contemporaneo), Samantha Marenzi (insegnante e fotografa), Augusto Pieroni (docente di Storia e Critica della Fotografia), Claudio Romanelli, (direttore dell’Associazione Culturale Controchiave), Manuela Spartà (insegnante, fotografa, esperta in tecniche di fotoritocco) e presieduta da Sandro Iovine (direttore responsabile di FPmag) dopo attento esame ha deciso di esporre nell'ambito della prossima edizione di FotoLeggendo (10 giugno - 2 luglio 2016) i progetti Post di Marta Zgierska (Lublino) e Dauðalog di Andrea Roversi (Roma).
Nel caso di Marta Zgierska la motivazione è stata la seguente «L’autrice è riuscita ad esprimere con efficacia una sorta di monologo interiore sull’elaborazione del trauma subito in seguito a un grave incidente, trasformandolo in immagini dirette ed essenziali che non chiedono spiegazioni allo spettatore e creano una sorta di intimo ponte tra il passato esperito e un presente da indagare».
Per quanto concerne invece il lavoro di Andrea Roversi questa è la motivazione: «Per la padronanza compositiva delle singole immagini e la capacità di costruire un racconto quale luogo d'incontro tra immagine e immaginazione, lasciando aperto uno spazio allo stupore senza rinunciare alla qualità documentaria».
Inoltre, la giuria del Premio Giovanni Tabò 2016 ha deciso di assegnare una menzione d'onore al portfolio Sistema di riferimento monodimensionale di Lamberto Teotino (Roma) per la traduzione filosofica di immagini d’archivio rivisitate attraverso interventi tecnico concettuali.

_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ portfolio ] The Palestinian Dream di Andrea & Magda
◉ [ video ] Il nostro Sinaï: intervista ad Andrea & Magda
◉ [ concorsi ] Premio Tabò 2016
◉ [ YToI 2015 ] Categoria Storytelling | Menzioni speciali 2015


[ RISORSE ESTERNE ]
Marta Zgierska
Andrea Roversi
Lamberto Teotino
Officine Fotografiche

FotoLeggendo 2016
Controchiave
Andrea & Magda

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 03-06-2016 in NOTIZIE / CONCORSI

FOTOLEGGENDO16 PremioTabo OfficineFotografiche OfficineFotograficheROMA FujiflmItalia






altro in CONCORSI



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright