pubblicità su FPmag

1 / 9       Kusakabe Kimbei, Portantina (kago), ante 1893.

2 / 9       Kusakabe Kimbei (attr.), Il Parco del Principe Hotta a Tokyo, ante 1893.

3 / 9       Ogawa Kazumasa (attr.), Artigiana in posa a lato di una parete di zoccoli tradizionali, 1890 circa.

4 / 9       Kusakabe Kimbei, Tre ragazze, 1880-1890.

5 / 9       Kusakabe Kimbei, Donna che si lava i capelli, 1890 circa.

6 / 9       Tamamura Kōzaburō (attr.), Tre geiko in una figura di danza, 1880-1910.

7 / 9       Ogawa Kazumasa, Samurai, 1890 circa.

8 / 9       Adolfo Farsari, Bonzo in preghiera, 1885 circa.

9 / 9       Kusakabe Kimbei, Corriere tatuato (hikyaku), 1885 circa.

Giappone segreto

Il Palazzo del Governatore di Parma ospita Giappone segreto. Capolavori della fotografia dell’800, una mostra curata da Marco Fagioli e Francesco Paolo Campione, direttore del Museo delle Culture di Lugano, con il patrocinio del Comune di Parma.
L'esposizione, suddivisa in diverse sezioni tematiche, ruota attorno sia ai capolavori della cosiddetta Scuola di Yokohama, uno dei vertici della fotografia dell’Ottocento, sia all’esperienza dei viaggiatori occidentali dell'epoca (i cosiddetti globetrotter), proponendo una selezione di 140 fotografie originali realizzate nel paese del Sol Levante, fra il 1860 e il 1910, dai migliori maestri giapponesi ed europei. Tuttavia non sarà solo la fotografia a tratteggiare i contorni di questa rassegna dal deciso impianto storico. Le fotografie sono state infatti messe in relazione ad alcuni esempi di arte decorativa giapponese, tra cui spiccano un’armatura da samurai del XVIII secolo, le maschere del teatro classico nō e alcuni splendidi kimono. A completare il percorso ci sono inoltre tre piccole aree atte a custodire rispettivamente otto preziosi album-souvenir, con le copertine in lacca giapponese, venti rare carte de visite e dodici stampe xilografiche policrome ad opera di alcuni dei più rinomati maestri dell’ukiyo-e, quali Hokusai, Hiroshige e Utamaro. Il tutto per permettere ai visitatori di entrare maggiormente in contatto con la cultura giapponese e, soprattutto, di approfondire «un momento della fotografia nipponica passato sotto il nome di Scuola di Yokohama e dei suoi maggiori interpreti: Felice Beato (1832-1907), Raimund von Stillfried-Ratenicz (1837-1911), Adolfo Farsari (1841-1898), Ueno Hikoma (1838-1904), Kusakabe Kimbei (1841-1934), Tamamura Kōzaburō (1856-1923) e Ogawa Kazumasa (1860-1929), la cui caratteristica risiedeva nell’unire la fotografia, la forma artistica più d’avanguardia di quel tempo, con la tradizione delle grafiche giapponesi, realizzando stampe fotografiche su carta all’albumina delicatamente colorate singolarmente a mano da raffinati artigiani».
La mostra – prodotta da GAmm Giunti, in collaborazione con il Museo delle Culture di Lugano e la Fondazione Ada Ceschin e Rosanna Pilone di Zurigo, che ha voluto depositare a tempo indeterminato il suo patrimonio di opere d’arte giapponesi al Museo delle Culture di Lugano – celebra il recente accordo tra la città di Parma e la Prefettura di Kagawa, ed è stata organizzata in occasione del 150° anniversario della firma del Trattato di Amicizia e di Commercio tra Italia e Giappone.

Giappone segreto. Capolavori della fotografia dell’800
Palazzo del Governatore, piazza Giuseppe Garibaldi, 2 - Parma
5 marzo – 5 giugno 2016

orario: da martedì a venerdì, ore 10,00 - 18,00 | sabato, domenica e festivi, ore 10,00 - 20,00 | chiuso il lunedì
ingresso: intero 10,00 € | ridotto 8,00 € per Over 65, portatori handicap, insegnanti, altre categorie convenzionate con lo Studio | ridotto speciale 5,00 € per Under 26, studenti e scolaresche con prenotazione, altre convenzioni | gratuito per Under 6, accompagnatori gruppi scolastici, accompagnatore disabile che presenti necessità, accompagnatore o guida per i gruppi prenotati, iscritti all’albo giornalisti, tesserati ICOM, altre categorie o promozioni per sponsor convenzionati
info: 0521 218889
turismo@comune.parma.it
www.giapponesegreto.it


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
[ mostre ] La fotografia del passato: Il mondo in fotocromia
[ mostre ] Un fremito nello sguardo: Moriyama a Modena
[ portfolio ] Moriyama in color
[ arles2015 ] Another Language: otto fotografi giapponesi
[ bienne2015 ] Tokyo Parrots di Yoshinori Mizutani

[ cotm2015 ] Japan di James Whitlow Delano

[ RISORSE ESTERNE ]
Palazzo del Governatore

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 29-03-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

FeliceBeato Asia Giappone






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright