pubblicità su FPmag

Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian 1 / 6       Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian.

Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian 2 / 6       Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian.

Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian 3 / 6       Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian.

Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian 4 / 6       Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian.

Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian 5 / 6       Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian.

Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian 6 / 6       Dalla mostra Dall'altra parte del fiume di Jasper Walter Bastian. © Jasper Walter Bastian.

Dall'altra parte del fiume

«Dall’altra parte del fiume è un progetto a lungo termine che esamina le cicatrici di Mitrovica, città etnicamente divisa, che si trova nell’angolo nord del Kosovo. Un tempo, la città era una delle aree più ricche della ex Jugoslavia. Oggi, è spaccata in due mondi paralleli divisi dal fiume Ibar, che rappresenta una barriera sia fisica che ideologica tra il nord e il sud della città.
Mentre la parte sud di Mitrovica, albanese, afferma di appartenere allo stato indipendente del Kosovo, la zona Nord dichiara fedeltà alla Serbia.
Questa serie illustra la distanza e l’isolamento causati dalla costante incertezza e sfiducia tra i due gruppi etnici, che sono una barriera molto più grande del fiume stesso. Le ferite della guerra sono ancora fresche e la tensione è palpabile. Quindici anni dopo la fine della guerra del Kosovo, molti serbi e albanesi devono ancora attraversare il fiume verso l’altro lato». (Jasper Walter Bastian)

Recenti referendum separatisti ci stanno insegnando a considerare con più riguardo e delicatezza il concetto Europa. Il fatto che un paese, un’etnia, un gruppo non voglia più condividere un progetto o un’idea di governo e cooperazione ci fa sentire tutti più fragili, esposti. Chiusi nei nostri confini nazionali, dimentichiamo spesso che questa sorte, ma in maniera molto più brutale e violenta, è già stata vissuta e subita da altri popoli che si chiamano Europa come noi.

Non consideriamo che accanto a noi, letteralmente oltre il nostro cortile, ci sono ancora ferite non completamente rimarginate e che la parola crisi assume sfumature diverse a seconda della latitudine. Il senso di un festival come Menotrentuno si esprime anche in questo, in uno sguardo fermo su confini labili, un occhio di speranza nella confusione. Il senso di un ragionamento fotografico così esteso e capillare è ricordarci chi siamo ben oltre i confini e i passaporti. Chi siamo e chi vogliamo continuare ad essere. [ Sonia Borsato ]

- - -
DALL'ALTRA PARTE DEL FIUME
di Jasper Walter Bastian
vie del centro storico - Bitti NU
5 agosto – 30 settembre 2016
ingresso: libero

_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ FPtag ] MENOTRENTUNO2016: il punto di vista della redazione
◉ [ video ] Menotrentuno: terramadre / homeland
◉ [ eventi ] Menotrentuno: un'Isola di mostre
◉ [ mostre ] Quattro Stagioni di Serena Vittorini
◉ [ mostre ] La fattoria dentro il villaggio di Sofie Amalie Klougart

◉ [ mostre ] Nelle terre di Arsuneli di Andrea Alfano

[ mostre ] Okoem, lo spazio intorno di Yevgeny Nakonechnyy
[ concorsi ] #meno31contest

[ RISORSE ESTERNE ]
Jasper Walter Bastian
Menotrentuno

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 24-08-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

MENOTRENTUNO2016






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright