pubblicità su FPmag

Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga. 1 / 2       Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga.

Wounded Land

WL è l'acronimo di Wounded Land (terra ferita) il titolo scelto da Francesca Corriga per il suo progetto fotografico che indaga le conseguenze dello sfruttamento indiscriminato della terra di Sardegna. Attraverso la fotografia infatti la giovane autrice vuole farsi portavoce di tempo e memoria in luoghi dall'opinione comune ritenuti incontaminati, ma in realtà avvelenati fin nelle viscere.

Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga.Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga.

Il progetto, tuttora in corso, si avvale della collaborazione con i dipartimenti di Chimica e Geologia delle Università di Cagliari e Sassari, si propone infatti di realizzare una mappatura dell'intero territorio dell'Isola e al cui interno sono stati perpetrati dei veri e propri attentati all'ambiente. Nella ricerca di Francesca Corriga compaiono infatti i siti più contaminati della regione come l’Eurallumina di Portovesme, la Saras di Sarroch, l’Enichem di Ottana e le ex-aree minerarie di Santu Miali a Furtei e Monteponi a Iglesias. Per supportare scientificamente la mappatura sono previste anche analisi sugli agenti inquinanti presenti nelle acque e nei terreni delle zone in esame.

Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga.Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga.

Nel complesso il lavoro presentato in occasione di BìFoto Fest 2018 ha il grande merito di portare l'attenzione su una tematica decisamente scottante di cui, soprattutto al di fuori della Sardegna, si tende a conoscere molto poco. Il fatto che la fotografia venga impiegata per portare alla luce condizioni ambientali frutto di speculazione indiscriminate sul territorio e scelte industriali rivelatesi fallimentari, appare come un segno estremamente positivo, soprattutto in quanto si tratta di un fenomeno non isolato, come dimostra la mostra Vento Muto di Manuela Meloni, anch'essa in esposta in occasione di BìFoto Fest 2018.

Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga.Francesca Corriga, dal progetto WL. © Francesca Corriga.

In assoluto ci sarebbe piaciuto che le dimensioni delle stampe in mostra fossero state più generose, come la tipologia stessa delle immagini tende a chiedere a gran voce. Ancora una volta, dobbiamo lamentare la totale assenza di didascalie che, in lavori di questo genere, risulta enormemente penalizzante, arrivando perfino a compromettere gli sforzi dell'autrice.

- - -
WL
di Francesca Corriga
Fiera dell'Artigianato Artistico della Sardegna, piazza Martiri della Libertà - Mogoro OR
27 aprile – 13 maggio 2018
orario: da lunedì a domenica, ore 17,00 - 21,00
ingresso: 3,00 €



– – –

RISORSE INTERNE
[ FPtag ] BìFoto Fest 2018
[ FPtag ] BìFoto Fest 2017
[ FPtag ] BìFoto Fest 2016

RISORSE ESTERNE

BìFoto Fest
Francesca Corriga

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 18-05-2018 in NOTIZIE / VIDEO

BIFOTO BIFOTO2018 FrancecaCorriga






altro in VIDEO



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright