1 / 14       David LaChapelle, Land Scape, Castle Rock, 2013. © David LaChapelle, Courtesy Galerie Daniel Templon Paris/Brussels.
2 / 14       Luca Campigotto, Arsenale di Venezia, 2000. © Luca Campigotto.
3 / 14       Pierre Gonnord, Vengador, 2014. Courtesy of the artist and of the Gallery Juana de Aizpuru.
4 / 14       Léon Gimpel, Luminarie delle Galeries Lafayette, Parigi, 1 dicembre 1933. Courtesy of the Collection Société française de photographie (SFP).
5 / 14       Neal Slavin, Black Dyke Mills Brass Band National Museum of Photography, Film & Television Bradford, Yorkshire. © Neal Slavin.
6 / 14       Oscár Monzon, Senza titolo, dalla serie MAYA, 2015.
7 / 14       Gianni Berengo Gardin, (da sinistra a destra) L’industriale Alberto Alessi, i designer Achille Castiglioni, Enzo Mari, Aldo Rossi, Alessandro Mendini, Milano, 1989. © Gianni Berengo Gardin/Contrasto.
8 / 14       Hong Hao, Libri - Contabilità 07 B, 2008 (oggetti scansionati). © Hong Hao courtesy Pace Beijing.
9 / 14       Kathy Ryan, Office Romance: 7/3/2013, 6:36 p.m. The New York Times. © Kathy Ryan.
10 / 14       Edward Burtynsky, Acciaieria Baosteel n. 2, Shanghai, Cina, 2005. © Edward Burtynsky, courtesy Nicholas Metivier Gallery, Toronto/Howard Greenberg Gallery and Bryce Wolkowitz Gallery, New York.
11 / 14       Madhuban Mitra e Manas Bhattacharya, Senza titolo, dalla serie Copy Shop (Copisteria), 2014-15.
12 / 14       O. Winston Link, Il cavallo Old Maud si inchina al Virginia Creeper, Green Cove, Virginia, 1956. © The Estate of O. Winston Link, courtesy Robert Mann Gallery.
13 / 14       Jason Sangik Noh, Pancreas e milza, 2009. © Jason Sangik Noh, courtesy of the VHS-MC Board of Ethics.
14 / 14       Hein Gorny, Senza titolo (Biscotti Leibniz), ca. 1934-1938. © Hein Gorny Collection Regard.

Foto/Industria 2015

Si è aperta il 2 ottobre a Bologna la seconda edizione di Foto/Industria, la biennale di fotografia internazionale interamente dedicata alla fotografia industriale, al lavoro e all'impresa.
Al centro dell'indagine visiva proposta dalla rassegna in occasione dell'edizione 2015 c'è «il mondo del lavoro in tutte le sue forme e, in particolare, la produzione industriale dalla creazione al riciclaggio». In mostra quattordici esposizioni, a ingresso gratuito, allestite in dodici prestigiose sedi storiche della città e presso le sale del MAST. Percorsi di elevata caratura qualitativa, grazie ai quali sarà possibile ammirare immagini sul tema di David LaChapelle (Land Scape), Hong Hao (Le mie cose - Fondi), Edward Burtynsky (Paesaggi industrializzati), O. Winston Link (Norfolk and Western Railways), Luca Campigotto (La poesia dei giganti), Pierre Gonnord ((Altri) Lavoratori), Neal Slavin (Ritratti di gruppo), Gianni Berengo Gardin (L'uomo, il lavoro, la macchina), Kathy Ryan (Office romance), Jason Sangik Noh (Biografia del cancro), Hein Gorny (Nuova Oggettività e Industria Collection regard), Léon Gimpel (Luci e luminarie, Paris, 1925 Société Française de Photographie), Óscar Monzón e degli altri finalisti del concorso GD4Photoart. Tra le mostre allestite al MAST, e curate da Urs Stahel, compare anche Dall'album al libro fotografico. L'industria italiana in 120 volumi Collezione Savina Palmieri.
In occasione della manifestazione – che andrà avanti fino al Primo novembre – è stato inoltre programmato un ampio calendario di eventi, che prevederà incontri con gli artisti, conferenze, proiezioni, visite guidate, workshop per bambini e performance. «La biennale Foto/Industria Bologna '15 – afferma il direttore artistico François Hébel, storico direttore artistico de Les Rencontres d'Arles – crede nella possibilità di estendere il territorio della fotografia industriale a una platea sempre più vasta e di contribuire a una migliore qualità del nostro sguardo».
Foto/Industria 2015 è promossa e organizzata dalla Fondazione MAST in collaborazione con il Comune di Bologna. Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Foto/Industria Bologna '15
sedi varie - Bologna
2 ottobre – 1 novembre 2015
(le esposizioni allestite al MAST resteranno aperte fino al 10 gennaio 2016)

orario: da martedì a domenica, ore 10,00 - 19,00 | chiuso il lunedì
ingresso: libero
info: staff@fondazionemast.org
www.fotoindustria.it


– – –

La fotografia industriale su FPmag: Emil Otto Hoppé e Stefano Robino
Un festival d'Oltralpe dedicato alla fotografia industriale

pubblicato in data 05-10-2015 in NOTIZIE / EVENTI

FotoIndustria FotoIndustria2015 MASTbologna UrsStahel DavidLaChapelle GianniBerengoGardin LucaCampigotto






altro in EVENTI



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright