pubblicità su FPmag
MagazziniFotografici LUZphotoAgency FrancescaCesari

Sulla maternità

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari1 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari2 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari3 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari4 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari5 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari6 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari7 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari8 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari9 / 9       Francesca Cesari, dal progetto In the room. © Francesca Cesari.

Sulla maternità

In the room è il titolo del lavoro di Francesca Cesari in mostra fino al 3 giugno 2018 presso i Magazzini Fotografici a Napoli. Si tratta di una selezione di immagini tratta da un progetto più ampio che parla della maternità, descrivendone la dimensione peculiare e ritraendo alcuni momenti fondamentali in cui lo scambio simbiotico tra madre e neonato si rafforza.

Nella selezione presentata a Napoli, Francesca Cesari si concentra su un momento preciso, ovvero quello in cui le donne addormentano i propri figli attraverso l’allattamento al seno.
«Il passaggio tra la veglia e il sonno dei piccoli, col progressivo ammorbidirsi del corpo e l’abbandono di ogni resistenza, gioco e ostinazione – spiega la fotografa bolognese, membro della LUZ Photo Agency –. La fisicità solida della donna, che accompagna con consapevolezza questa transizione verso l’incoscienza e che rinnova i gesti rituali ed intuitivi delle generazioni che l’hanno preceduta. Una parentesi sospesa dove la devozione e la tenerezza convivono con il risvolto alienante di una routine che si ripete innumerevoli volte. Questi i temi principali che hanno ispirato le immagini per descrivere l’atmosfera e i protagonisti di un momento fondamentale ed esclusivo dell’esperienza della maternità».


Francesca Cesari. In the room
Magazzini Fotografici, via San Giovanni in Porta, 32 - Napoli
19 maggio – 3 giugno 2018

orario: da mercoledì a sabato, ore 11,00 - 19,00 | domenica, ore 10,30 - 14,30 | chiuso lunedì e martedì
ingresso: libero
info: ufficiostampa@magazzinifotografici.it
www.magazzinifotografici.it


– – –

RISORSE ESTERNE
Francesca Cesari
LUZ Photo Agency
Magazzini Fotografici

Myphotoporta.i  creare un sito di fotografia

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 21-05-2018 in NOTIZIE / MOSTRE



altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright