1 / 4       Dalla mostra Sotto la pelle del reale dalla serie Poesie in cerca d'autore, anni 1970-2000, Gelatin, Silver Print Vintage, 30x40cm, Courtesy Archivio Mario Giacomelli - Sassoferrato. © Mario Giacomelli.

2 / 4       Dalla mostra Sotto la pelle del reale, Courtesy Archivio Mario Giacomelli - Sassoferrato. © Mario Giacomelli.

3 / 4       Durante la visita alla mostra Sotto la pelle del reale di Mario Giacomelli. © Stefania Biamonti/FPmag.

4 / 4       Durante la visita alla mostra Sotto la pelle del reale di Mario Giacomelli. © Stefania Biamonti/FPmag.

Sotto la pelle del reale

«Ognuno può vedervi ciò che vuole... io parto dai ferri, ma posso anche confonderli con altri soggetti ogni volta che guardo le immagini. Al posto dei ferri devi cercare i tuoi significati, sta alla tua immaginazione riuscire a raccontare una favola fatta di significati tuoi personali». Così descrive lo stesso Giacomelli il suo lavoro fatto di una ricerca dell'astrazione sempre più potente e decisa. La mostra presentata a Cortona è stata realizzata da Shilt Publishing & Gallery in collaborazione con Cortona On The Move e Archivio Mario Giacomelli - Sassoferrato in occasione della riedizione in lingua inglese del volume Mario Giacomelli. Sotto la pelle del reale, edito nel 2011 da 24 Ore Cultura. Le immagini esposte sono tratte dalle serie Metamorfosi della terra, Motivo suggerito dal taglio dell'albero, Presa di Coscienza sulla natura, Poesie in cerca d'autore.
Il lavoro in mostra vorrebbe, nelle intenzioni dichiarate, sottolineare come per Giacomeli la fotografia fosse un organismo da vivificare continuamente nell'alternarsi delle possibili correlazioni tra segno e referente nel tentativo di scoprire la trama di cui è intessuto il reale. Mentre il mondo muta senza sosta, l'uomo tenta di fornirne una rappresentazione che di fatto è sempre imperniata su fulcri individuali sottoposti all'azione del Tempo. La fotografia – o meglio, l'atto creativo che la mette in atto – finisce quindi inevitabilmente per fondarsi sulla memoria, sullo sforzo dell'essere umano che tenta di ricucire gli strappi inesplicabili prodotti dall'immediato e inarrestabile farsi passato di ogni presente. Da qui alla scelta dell'astrazione il passo è relativamente breve. Quello che lascia un po' perplessi rispetto a questa mostra è la scelta di privilegiare un aspetto importante, certo, del corpus giacomelliano, ma forse anche il più facile e scontato, con il rischio di spostare il baricentro cognitivo rispetto a questo autore su una concezione riduttiva del suo pensiero, in cui l'accento finisce per cadere sulla fotografia come oggetto estetico. Il tutto fatte salve le ovvie ragioni commerciali alla base della mostra stessa. [ S. I. ]

- - -

SOTTO LA PELLE DEL REALE
di Mario Giacomelli
Palazzo Ferretti | fino al 27 settembre 2015
ingresso: 5,00 €

pubblicato in data 26-07-2015 in NOTIZIE / MOSTRE

COTM COTM2015 MarioGiacomelli






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright