Sarah Moon, Julie Stouvenel, 1989 1 / 6       Sarah Moon, Julie Stouvenel, 1989.

Sarah Moon, Bacchante, 2015 2 / 6       Sarah Moon, Bacchante, 2015.

Sarah Moon, Un legér handicap, 2000 3 / 6       Sarah Moon, Un legér handicap, 2000.

Sarah Moon, La baigneuse, 2000 4 / 6       Sarah Moon, La baigneuse, 2000.

Sarah Moon, Vera Cruz, 1987 5 / 6       Sarah Moon, Vera Cruz, 1987.

Sarah Moon, Galleria Carla Sozzani, 2002 6 / 6       Sarah Moon, Galleria Carla Sozzani, 2002.

Sarah Moon. Qui e Ora

«Le visioni di Sarah Moon spesso schiudono un universo magico di immagini poetiche. Di lei si sa poco. Raramente parla di sé, nascosta dietro il suo eterno berretto che sembra proteggerne la timidezza fragile e delicata. Come dice lei stessa, le sue immagini parlano di lei. Le sue fotografie sono così misteriose, così cariche di tensione drammatica e tuttavia riservate, che sembrano un intero mondo visto attraverso uno spiraglio luminoso».

Viene descritta così la raffinata poetica visiva di Sarah Moon nel testo di presentazione della mostra Sarah Moon. Qui e Ora - Ici et Maintenant, curata da Carla Sozzani e realizzata in collaborazione con l'omonima galleria milanese, con il patrocinio del Comune di Parma, presso Palazzetto Eucherio Sanvitale.

L'esposizione – che verrà inaugurata venerdì 16 settembre 2016, alle ore 18,00 – è stata organizzata in occasione del premio annuale di Mercanteinfiera, andato appunto alla Galleria Carla Sozzani, e racconta l'incontro dell'autrice con gli spazi del Palazzetto, inaugurando di fatto una nuova sede cittadina per la fotografia. Non a caso, il titolo stesso della mostra è stato scelto da Sarah Moon per sottolineare la volontà di aprire un dialogo tra le sue opere e le sculture e gli affreschi rinascimentali ospitati tra le sale del Palazzetto Eucherio Sanvitale di Parma.

Sarah Moon è tra le più apprezzate fotografe contemporanee. Artista francese, e fotografa di moda dal 1970, Moon indaga da anni la bellezza e lo scorrere del tempo attraverso un linguaggio poetico, intimo, e per certi versi antinarrativo, in grado di dar vita a realtà immaginarie intessute sul filo del ricordo e dell’inconscio. La sua amicizia e affinità con Carla Sozzani risalgono alla fine degli anni Settanta, quando iniziano a collaborare insieme per Vogue Italia e, successivamente, per Elle Italia. La prima mostra alla Galleria Carla Sozzani è nel 1996 (120 fotografie, curata dal Centre National de la Photographie di Parigi), a cui seguono nel 2002 la mostra Fotografie e, nel 2006, la mostra Fil rouge.

Non è dunque possibile inquadrare l'opera di Sarah Moon all'interno degli stretti confini di genere: il suo percorso artistico e professionale si annoda e risolve tra le pieghe di una ricerca più ampia e profonda che, come spesso accade, difficilmente si lascia etichettare. «Sin dall’inizio – scrive l'autrice nel libro Coincidences, pubblicato da Delpire nel 2001 – ho sempre voluto sfuggire al linguaggio codificato del glamour. Quello che cercavo era più intimo, erano le quinte ad interessarmi, un diaframma sospeso prima che il gesto si compia, un movimento al rallentatore… come quello delle donne che si allontanano di spalle».

Sarah Moon. Qui e Ora - Ici et Maintenant
Palazzetto Eucherio Sanvitale, via J.F. Kennedy, 12 (Parco Ducale) - Parma
17 settembre – 15 ottobre 2016

orario: da martedì a venerdì, ore 13,00 -19,00 | sabato e domenica, ore 10,30 -13,00 e 15,00 -18,30
ingresso: libero
info: i.dazzi@fiereparma.it
www.mercanteinfiera.it


_ _ _

[ RISORSE ESTERNE ]
Mercante in Fiera 2016
Galleria Carla Sozzani

pubblicato in data 16-09-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

GalleriaCarlaSozzani






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright