1 / 5       Brassaï, Veduta notturna su Parigi da Notre-Dame, 1933-1934. © Estate Brassaï.
2 / 5       Brassaï, Al bistrot, 1930-1931. © Estate Brassaï.
3 / 5       Brassaï, Picasso, rue des Grands-Augustins, 1939-1940. © Estate Brassaï.
4 / 5       Brassaï, Il re sole, 1930-50. © Estate Brassaï.
5 / 5       Brassaï, Montmartre, 1932. © Estate Brassaï.

Pour l’amour de Paris

Approda a Palazzo Morando, in anteprima nazionale, Brassaï. Pour l’amour de Paris, la grande mostra interamente dedicata all’opera di uno dei più noti fotografi del Novecento: Gyula Halász, in arte Brassaï.
Ideata per il Comune di Parigi da Philippe Ribeyrolles nipote di Brassaï e gestore dell’omonimo Archivio (Estate Brassaï) – e curata da Agnès de Gouvion Saint Cyr, l'esposizione propone una selezione di circa 260 fotografie originali che, così riunite, raccontano la storia di una passione, quella che per più di cinquant’anni ha unito il fotografo alla capitale francese.
Un'occasione unica per conoscere l’intensa e luminosa attività di questo autore straordinario che, nato a Brasso (l’attuale Braşov, in Transilvania) nel 1899, approda a Parigi ancora bambino e che per tutta la vita vivrà la capitale francese come fonte delle sue riflessioni e fil rouge del suo lavoro, mostrandone i sobborghi e gli angoli più oscuri e nascosti, nonché tutti quegli intellettuali, artisti, famiglie, prostitute e sbandati che hanno contribuito a scriverne la leggenda.
Inserita nell'ambito delle iniziative proposte da Expo in città, la mostra è organizzata dalla Fratelli Alinari Fondazione per la Storia della Fotografia, l’Estate Brassaï e Comune di Milano | Cultura, Polo Musei Storici e Musei Archeologici, con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia in Italia e in collaborazione con Comune di Parigi, Dipartimento Mostre; Institut français Milano e Camera di Commercio e Industria francese in Italia. A corredo della rassegna sono inoltre previsti alcuni seminari presso Palazzo Morando e una retrospettiva cinematografica che, proposta dall’Institut français Milano presso la propria sala cinema (Corso Magenta, 63), contemplerà una serie di proiezioni a ingresso libero il 31 marzo, il 14 e 21 aprile 2015, sempre di martedì alle ore 20,00.

Brassaï. Pour l’amour de Paris
Palazzo Morando | Costume Moda Immagine, via Sant’Andrea, 6 - Milano
20 marzo – 28 giugno 2015

orario: da martedì a domenica, ore 10,00 - 19,00 | Chiuso il lunedì
ingresso: intero 10,00 € | ridotto 8,50 € per gruppi di almeno 15 persone, visitatori oltre i 65 anni, minori da 6 a 18 anni, studenti fino a 25 anni, titolari di apposite convenzioni e coupon | ridotto speciale 5,00 € per le scuole | ingresso gratuito per minori di 6 anni, portatori di handicap e accompagnatori, giornalisti, guide turistiche, un accompagnatore per gruppo, due insegnanti accompagnatori per classe | biglietto famiglia: uno o due adulti 8,50 € cad. con figlio/i dai 6 ai 14 anni: 5 € cad.
info: 02 884 65735/64352
c.palazzomorando@comune.milano.it
www.civicheraccoltestoriche.mi.it

pubblicato in data 28-03-2015 in NOTIZIE / MOSTRE

Brassai






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright