FPschool, corso di Linguaggio e lettura delle immagini, docente Sandro Iovine

pubblicità su FPmag

Milton Greene, Sessione di moda per la rivista Life, Marjorca, Spagna, 1952. © Milton Greene1 / 10       Milton Greene, Sessione di moda per la rivista Life, Marjorca, Spagna, 1952. © Milton Greene.

Milton Greene, Studio per la rivista Life, 1960. © Milton Greene2 / 10       Milton Greene, Studio per la rivista Life, 1960. © Milton Greene.

Milton Greene, Italia, 1962. © Milton Greene3 / 10       Milton Greene, Italia, 1962. © Milton Greene.

Milton Greene, Moda Life, 1960. © Milton Greene4 / 10       Milton Greene, Moda Life, 1960. © Milton Greene.

Milton Greene, Kim Novak per la rivista Look, 6 dicembre 1955. © Milton Greene5 / 10       Milton Greene, Kim Novak per la rivista Look, 6 dicembre 1955. © Milton Greene.

Milton Greene, Mae Britt con polaroid, 2 luglio 1959. © Milton Greene6 / 10       Milton Greene, Mae Britt con polaroid, 2 luglio 1959. © Milton Greene.

Milton Greene, Audrey Hepburn per Guerra e pace, 1955. © Milton Greene7 / 10       Milton Greene, Audrey Hepburn per Guerra e Pace, 1955. © Milton Greene.

Milton Greene, Coppia sull'autobus per la rivista Glamour, New York 20 aprile 1960. © Milton Greene8 / 10       Milton Greene, Coppia sull'autobus per la rivista Glamour, New York 20 aprile 1960. © Milton Greene.

Milton Greene, Capucine, Pigiama party, 28 febbraio 1964. © Milton Greene9 / 10       Milton Greene, Capucine, Pigiama party, 28 febbraio 1964. © Milton Greene.

Milton Greene, New York per la rivista Glamour, 20 aprile 1960. © Milton Greene10 / 10       Milton Greene, New York per la rivista Glamour, 20 aprile 1960. © Milton Greene.

Milton H. Greene. Women

È dedicata al fotografo statunitense Milton H. Greene (New York, 1922 – Los Angeles, 1985) la mostra, curata da Anne Morin, che verrà inaugurata venerdì 9 febbraio, alle ore 18,30, presso il Centro Culturale Candiani di Mestre.

Organizzata in collaborazione con diChroma Photography, l'esposizione riunisce centodieci fotografie provenienti dalla collezione Elizabeth Margot ed è arricchita da una selezione di provini e riviste d’epoca. L'obiettivo è rendere omaggio all'autore e, al tempo stesso, permettere ai visitatori di ripercorrere le fasi salienti del suo avvincente percorso professionale attraverso le immagini e i servizi che ne hanno sancito il successo.

Noto soprattutto per gli scatti che ritraggono l'amica Marilyn Monroe nella sua vita quotidiana – quasi inedite visto che prima di questa mostra sono state esposte solo all'Arlington Museum of Art di Dallas –, Milton H. Greene fotografò moltissime altre modelle, dive e attrici del tempo, sempre con quel suo stile essenziale che, di fatto, segnò un punto di rottura rispetto ai canoni dell'epoca. Tuttavia se la moda e i ritratti alle celebrità femminili furono le immagini che gli restituirono la notorietà, la sua produzione non si limitò a questo.

Come spiega il testo di presentazione dell'evento «Formatosi artisticamente presso il rinomato Pratt Institute di Brooklin, Greene aveva un'innata attrazione per la fotografia che lo portò dapprima a seguire da vicino il reporter Eliot Elisofon, collaboratore di LIFE e uno dei fondatori della leggendaria Photo League, e in seguito ad essere l'assistente di Louise Dahl Wolfe, una delle colonne fotografiche della prestigiosa rivista Harper's Bazaar. Innumerevoli le copertine su Life, indimenticabili i suoi ritratti. È da questo percorso che nascono le sue fotografie, scorci di paesaggi, di vita quotidiana come i vestiti stesi al sole fuori da una casa che Greene immortalò durate un suo viaggio in Italia».

Il Centro Culturale Candiani propone inoltre una serie di appuntamenti dedicati all'autore, organizzati per permettere ai visitatori di approfondire i contenuti proposti dalla mostra. In questo quadro, in concomitanza dell'inaugurazione è prevista la performance Vogue, a cura di Associazione Fuori Quota, mentre venerdì 23 febbraio (ore 18,00) andrà in scena Il principe e la ballerina: Milton, Marilyn e le altre, una performance a cura di Voci di Carta. Chiuderà il programma lo spettacolo/convegno intitolato Moda. Arte e comunicazione, previsto per sabato 7 di aprile (ore 17,00 e 19,30). Per maggiori informazioni sulla mostra, le visite guidate e gli altri eventi collegati all'esposizione consultare la pagina web segnalata tra le Info.

Milton H. Greene. Women
Centro Culturale Candiani (area espositiva terzo piano), piazzale Luigi Candiani, 7 - Mestre VE
10 febbraio – 29 aprile 2018

orario: da mercoledì alla domenica, ore 16,00 - 20,00 | chiuso lunedì e martedì
ingresso: libero
info: 041 2386111
candiani@comune.venezia.it
candiani.comune.venezia.it


_ _ _

[ RISORSE ESTERNE ]
Centro Culturale Candiani

FPschool, corso di Linguaggio e lettura delle immagini, docente Sandro Iovine

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 29-01-2018 in NOTIZIE / MOSTRE

CentroCulturaleCandiani AnneMorin MiltonGreene






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright