1 / 4       Milano, 2011. © Gabriele Basilico, 2011. Pure Pigment Print, 2015, ed.4/10, formato 130x130cm.
2 / 4       Marina Ballo Charmet, Piazzaduomo, 2011. Stampa a colori da negativo. Sequenza di 7 foto, 24,3x37 cm cadauna (4/7).
3 / 4       Milano, 2011. © Gabriele-Basilico, 2011. Pure Pigment Print, 2015, ed. 1 di 10, formato 100x130 cm.
4 / 4       Marina Ballo Charmet, Piazzaduomo, 2013. Stampa a colori da negativo. Trittico, 70x105 cm ciascuna.

Milanopiazzaduomo

Il Museo del Novecento di Milano ospita la mostra fotografica milanopiazzaduomo, curata da Marco Belpoliti e Danka Giacon. L'esposizione si propone di rendere omaggio alla storica piazza milanese attraverso lo sguardo di due autorevoli fotografi contemporanei: Gabriele Basilico e Marina Ballo Charmet.
Le fotografie in bianconero di Gabriele Basilico guardano piazza Duomo dall'alto, attraverso uno sguardo indagatore che, muovendosi tra le guglie della cattedrale e i palazzi antistanti, restituisce al pubblico tutta la maestosità e l'imponenza dello spazio ripreso e dei suoi edifici. La fotografa Marina Ballo Charmet, al contrario, concentra il suo obiettivo sul dettaglio e sulla ripresa dal basso attraverso due video: il primo dedicato al trascorrere dello ore in tempo reale – dal buio della notte alle prime luci del mattino, quando la piazza si rianima con il lento intercedere dei suoi abitanti –, mentre il secondo si focalizza sull'ambiguità della percezione data dalla ripresa dal basso che «trasforma l'obiettivo in un occhio-corpo restituendo una visione periferica e laterale» dell'intero perimetro della piazza. In mostra anche una sequenza fotografica sullo stesso soggetto del primo video, che presenta però una ripresa in controcampo rispetto al punto di vista precedente.
La mostra milanopiazzaduomo è nata da un'idea condivisa tra i due fotografi e Marco Belpoliti, maturata durante alcuni intensi colloqui risalenti al 2010 dai quali emerse l'intento «di mettere in relazione le loro diverse visioni sulla fotografia fino a farle diventare complementari». Presentata in occasione dell'Undicesima Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, l'esposizione è promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano nell'ambito del palinsesto culturale ExpoinCittà, ed è corredata dal catalogo, edito da Contrasto, con testo critico di Marco Belpoliti e un interessante contributo di approfondimento storico relativo alla piazza di Carlo Bertelli.


Marina Ballo Charmet, Gabriele Basilico.
milanopiazzaduomo
Museo del Novecento, Palazzo dell'Arengario, via Marconi, 1 - Milano
10 ottobre 2015 – 28 febbraio 2016

orario: lunedì, ore 14,30 - 19,30 | martedì, mercoledì, venerdì e domenica, ore 9,30 - 19,30 | giovedì e sabato, ore 9,30 - 22,30 | ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del Museo.
ingresso: intero 5,00 € | ridotto 3,00 € per persone che abbiano compiuto i 65 anni d'età, studenti universitari ed accademie di Belle Arti, dipendenti dell'amministrazione comunale | gratuito per ragazzi sotto i 25 anni, giornalisti accreditati con permesso della direzione, membri dell'ICOM, guide ed interpreti turistici accompagnatoti di gruppi (con licenza valida), portatori di handicap, possessori di CardOttoNoveCento, funzionari delle soprintendenze statali e regionali, iscritti ad associazioni riconosciute a livello locale e nazionale aventi nelle proprie finalità la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale, storico monumentale, naturalistico e ambientale, insegnanti accompagnatori di scolaresche (fino ad un massimo di 4 per classe, studiosi accreditati con permesso della Direzione del Museo
info: 02 88444061
www.museodelnovecento.org


– – –

Gabriele Basilico su FPmag
Il Museo del Novecento
Marina Ballo Charmet
ExpoinCittà


pubblicato in data 13-10-2015 in NOTIZIE / MOSTRE

GabrieleBasilico






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright