FPschool, corso di Linguaggio e lettura delle immagini, docente Sandro Iovine

pubblicità su FPmag

EVOL, Caspar-David-Friedrich-Stadt I-V, 2009. C-Print, aluminium mounted, 60x80 cm. Edition of 5. © EVOL1 / 10       EVOL, Caspar-David-Friedrich-Stadt I-V, 2009. C-Print, aluminium mounted, 60x80 cm. Edition of 5. © EVOL.

EVOL, Alte Schule, 2018. Spray paint on cardboard, 102x85 cm. © EVOL2 / 10       EVOL, Alte Schule, 2018. Spray paint on cardboard, 102x85 cm. © EVOL.

EVOL, Takes Two To Tango, 2017. Spray paint on cardboard, 93x46 cm. © EVOL3 / 10       EVOL, Takes Two To Tango, 2017. Spray paint on cardboard, 93x46 cm. © EVOL.

Lorenzo Castore, Mostar, Bosnia Erzegovina, 2008. © Lorenzo Castore4 / 10       Lorenzo Castore, Mostar, Bosnia Erzegovina, 2008. © Lorenzo Castore.

Lorenzo Castore, Brooklyn, New York, Stati Uniti, 2009. © Lorenzo Castore5 / 10       Lorenzo Castore, Brooklyn, New York, Stati Uniti, 2009. © Lorenzo Castore.

Lorenzo Castore, Casarola, Italia, 2013. © Lorenzo Castore6 / 10       Lorenzo Castore, Casarola, Italia, 2013. © Lorenzo Castore.

Lorenzo Castore, Cracovia, Polonia, 2010. © Lorenzo Castore7 / 10       Lorenzo Castore, Cracovia, Polonia, 2010. © Lorenzo Castore.

Lorenzo Castore, Roma, Italia, 2012. © Lorenzo Castore8 / 10       Lorenzo Castore, Roma, Italia, 2012. © Lorenzo Castore.

Lorenzo Castore, Finale Ligure, Italia, 2010. © Lorenzo Castore9 / 10       Lorenzo Castore, Finale Ligure, Italia, 2010. © Lorenzo Castore.

Lorenzo Castore, Fontenay-Mauvoisin, Francia, 2011. © Lorenzo Castore10 / 10       Lorenzo Castore, Fontenay-Mauvoisin, Francia, 2011. © Lorenzo Castore.

Le possibili declinazioni dell'abitare

La Galleria del Cembalo di Roma ospita due mostre che intrecciano punti di vista diversi sul tema dell’architettura residenziale e delle dimensioni abitative, al fine di svelare nuove possibili connessioni tra interni ed esterni, tra silenzio e assenza. Protagonisti del doppio percorso espositivo sono il fotografo fiorentino Lorenzo Castore, che propone il progetto Ultimo domicilio, e l'artista berlinese EVOL, che presenta la serie di opere intitolata Housing.

Curata da Mario Peliti e Laura Serani, l'esposizione di Lorenzo Castore (Firenze, 1973) si compone di dodici opere di grande formato. Ognuna di queste immagini mostra i frammenti di un'abitazione, oggi disabitata o occupata saltuariamente, con cui l'autore è entrato in contatto per motivi personali, di lavoro o per mera contingenza. Castore ha lavorato per ben nove anni tra queste case silenziose, abitazioni in cui la vita «sembra come evaporata», ma in cui è ancora possibile trovare traccia dell'esistenza di coloro che tra quelle mura hanno deciso di consumarla. «I quadri alle pareti, le fotografie, gli oggetti sul comò e i libri nella biblioteca, in risonanza tra loro, riflettono i desideri e le aspirazioni, gli affetti e i ricordi», spiega Laura Serani, sottolineando così la matrice originaria di questo lavoro, quella che ha spinto Castore a ricercare le tracce di vite vissute intensamente e a sollecitare, attraverso di esse, una riflessione sull’esistenza e l’esistito, sinonimi visivi del concetto di passaggio.

Housing di EVOL, invece, si concentra sul tema dell’abitazione intesa non come luogo del vissuto privato, bensì come elemento identificativo e di scansione di spazi più complessi. L'artista berlinese – il cui vero nome è Tore Rinkveld (1972) – parte dall'osservazione dell’ossessiva ripetitività dei moduli prefabbricati dell’edilizia residenziale dell’ex Germania dell’Est per poi riproporne nelle sue opere le griglie grafiche delle facciate, sempre identiche a se stesse, attraverso l'impiego di materiali di recupero, scatole di derivazione delle linee telefoniche, oggetti d'arredo, bombolette spray e stencil. Trasformando quindi elementi di materia urbana in edifici in miniatura, EVOL prova a far nascere nei visitatori un sentimento misto di fascinazione e straniamento, nel tentativo di spingerli verso una riflessione più approfondita sul rapporto tra identità personale e concezione collettivista della pianificazione territoriale. La mostra Housing è a cura di Donatella Pistocchi e Alessia Venditti.

Evol. Housing
Lorenzo Castore. Ultimo domicilio

Galleria del Cembalo, largo della Fontanella di Borghese, 19 - Roma
8 febbraio – 31 marzo 2018

orario: da mercoledì a venerdì, ore 15,30 - 19,00 | sabato, ore 11,00 - 19,00 oppure su appuntamento
ingresso: gratuito
info: 06 83796619
www.galleriadelcembalo.it


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ mostre ] I Bolscevichi al Potere
◉ [ portfolio ] Made in USSR di Alexandra Polina

[ RISORSE ESTERNE ]
Lorenzo Castore
EVOL
Galleria del Cembalo

FPschool, corso di Linguaggio e lettura delle immagini, docente Sandro Iovine

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 12-02-2018 in NOTIZIE / MOSTRE

GalleriaDelCembalo Roma MarioPeliti LauraSerani DonatellaPistocchi AlessiaVenditti LorenzoCastore EVOL






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright