1 / 2       Nobuyoshi Araki, 75th Birthday, 2015. RP-Pro Crystal print, image size: 32.4x40.5 cm, paper size: 35.6x43.2 cm. © Nobuyoshi Araki / Courtesy of Taka Ishii Gallery Photography / Film, Tokyo.
2 / 2       Nobuyoshi Araki, KaoRi Through the Looking Glass, 2015. RP-Pro Crystal print, image size: 40.5x32.4 cm, paper size: 43.2x35.6 cm. © Nobuyoshi Araki / Courtesy of Taka Ishii Gallery Photography / Film, Tokyo.

Immagini allo specchio

La Taka Ishii Gallery Photography / Film di Tokyo ospita una mostra personale di Nobuyoshi Araki. Si tratta di un'esposizione importante – la ventiduesima organizzata dall'autore in collaborazione con la galleria – che riunisce le fotografie, in bianconero e a colori, realizzate negli ultimi anni dal celebre fotografo giapponese.
La scorsa primavera, infatti, Araki (Tokyo, 25 maggio 1940) ha iniziato a scattare una serie di fotografie in bianconero e in formato 6x7cm a colori – connotata da un impianto fortemente diaristico – per documentare gli eventi che punteggiavano la sua quotidianità e, parallelamente, per trascrivere visivamente le emozioni e le riflessioni, soprattutto riguardo i concetti di vita e morte, che questi gli suscitavano. La serie in mostra presenta dunque scene di vita quotidiana, ma sottoforma di immagini riflesse, un modo per esprimere il suo nuovo punto di vista sul mondo, colto dal lato della morte, cioè dall'altro lato dello specchio. Dopo aver sperimentato l'insorgenza e la rimozione di un cancro alla prostata, ed aver affrontato la morte del suo amato gatto Chiro, nel 2013 Araki ha infatti sofferto dell'occlusione dell'arteria retinica centrale, un problema che gli ha causato la perdita della vista all'occhio destro. Nonostante questa grave perdita, l'autore ha continuato a fotografare a ritmo serrato, trasformando la sua tristezza e i suoi pensieri funesti in rinnovata linfa vitale per la sua attività fotografica.
È la prima volta che Araki si confronta con questo tipo di prospettiva; un punto di vista inevitabile perché, come spiega lui stesso, «Ora sto vedendo le cose dal lato della morte. Sto guardando il mondo dall'altra parte del cielo. È per questo che sono immagini riflesse».

Nobuyoshi Araki
Taka Ishii Gallery Photography / Film, 5-17-1 2F Roppongi Minato-ku - Tokyo 106-0032 (Giappone)
25 maggio – 20 giugno 2015

orario: da martedì a sabato, ore 11,00 - 19,00 | chiuso domenica, lunedì e durante le festività nazionali
ingresso: libero
info: +81 (0)3 5575 5004
tigpf@takaishiigallery.com
www.takaishiigallery.com

pubblicato in data 15-06-2015 in NOTIZIE / MOSTRE

Asia Giappone NobuyoshiAraki






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright