1 / 4       La copertina di Autobiography di Sol Lewitt.

2 / 4       La copertina di Menschlich di Christian Boltanski (ed. 1994).

3 / 4       Da Atlante di Claudio Parmeggiani (1970). Foto: © Luigi Ghirri.

4 / 4       Sol Lewitt, Schematic Drawing for Muybridge II, 1964. Da Artists and Photographs Portfolio.

Il libro d'artista come mappa

Graviterà attorno al concetto di mappatura, mettendo al centro la relazione tra libri d'artista e fotografia, la mostra che a partire dal 23 gennaio 2016 occuperà le sale dello Spazio Labo' a Bologna.
Prove di Fotografia #1. Il libro d'artista come mappa è infatti la prima di un ciclo di esposizioni ideate per esplorare una serie di tematiche ricorrenti all'interno del libro d’artista classico e contemporaneo. Un percorso espositivo, a cura di Jan Van Der Donk, che attraverso l'esposizione di documenti, immagini e libri d'artista intende quindi – partendo dall'idea di mappa, intesa come forma di rappresentazione visiva in grado di far emergere relazioni tra gli oggetti rappresentati – proporre una riflessione su quegli espedienti grafici e visivi utilizzati dagli artisti per realizzare libri il cui apparente scopo primario è mettere in relazione immagini di oggetti simili. Un modo per provare, da un lato, ad «attirare l’attenzione sui metodi che gli artisti usano e hanno usato mettendo alla prova la fotografia come mezzo espressivo», dall'altro, a «esplorare il potenziale di questi libri che nel loro insieme contribuiscono a generare un atlante della nostra recente cultura visuale».
Promossa da Spazio Labo' in occasione di ART CITY Bologna 2016, l'esposizione è realizzata in collaborazione con il Comune di Bologna, Bologna Fiere, ART CITY Bologna 2016 e Arte Fiera. L'inaugurazione è prevista per sabato 23 gennaio 2016, alle ore 19,00.

Prove di Fotografia #1. Il libro d'artista come mappa
Spazio Labo’ | Centro di fotografia, Strada Maggiore, 29 - Bologna
24 gennaio – 5 febbraio 2016

orario: lunedì, ore 18,00-19,30 | da martedì a giovedì, ore 10,00 - 13,00 e 18,00 - 19,30 | venerdì, ore 10,00 - 13,00 e 16,00 - 18,30 | Aperture straordinarie durante Art City Bologna 2016: venerdì 29 gennaio, ore 10,00 - 21,00; sabato 30 gennaio, ore 10,00 - 24,00; domenica 31 gennaio, ore 10,00 - 21,00
ingresso: gratuito
info: 328 3383634
info@spaziolabo.it
www.spaziolabo.it


– – –

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ libri ] La sezione di FPmag dedicata ai libri

[ RISORSE ESTERNE ]

ART CITY Bologna 2016
Arte Fiera 2016

Spazio Labo'

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 16-01-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

SpazioLabo






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright