Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag

Klaus Pichler, dalla serie Golden Days Before They End. Vincitore del Premio Internazionale Happiness On The Move 2016. © Klaus Pichler. Klaus Pichler, dalla serie Golden Days Before They End. Vincitore del Premio Internazionale Happiness On The Move 2016. © Klaus Pichler.

Golden Days Before They End

Golden Days Before They End la mostra di Klaus Pichler esposta presso la Fortezza del Girifalco a Cortona nell'ambito di Cortona On The Move 2017 – racconta di un mondo destinato a scomparire in tempi relativamente brevi. Siamo a Vienna, in Austria, dove ancora esistono locali (definiti covi dai loro stessi avventori) in cui il tempo sembra essersi fermato, come testimonia l'arredamento anni Sessanta.

Klaus Pichler, dalla serie Golden Days Before They End. Vincitore del Premio Internazionale Happiness On The Move 2016. © Klaus Pichler.
Klaus Pichler, dalla serie Golden Days Before They End. Vincitore del Premio Internazionale Happiness On The Move 2016. © Klaus Pichler.

In questi posti puoi bere tutto il giorno, tutti i giorni, mentre il tempo è fermo a mezzo secolo fa, quando probabilmente (come riporta Clemens Marschall, giornalista e ricercatore culturale che ha scritto la presentazione della mostra) «buona parte degli avventori ha iniziato a frequentare il bar».
In un'atmosfera di sentimenti alterni, dettati forse più dall'alcol che dalla logica, si incontrano persone che da anni si ritrovano nello stesso posto creando nella comunità dei frequentatori fissi una famiglia surrogata cui affidare la propria solitudine.

Klaus Pichler, dalla serie Golden Days Before They End. Vincitore del Premio Internazionale Happiness On The Move 2016. © Klaus Pichler.
Klaus Pichler, dalla serie Golden Days Before They End. Vincitore del Premio Internazionale Happiness On The Move 2016. © Klaus Pichler.

Anche se il tempo sembra fermo, in realtà continua scorrere. A scandirlo è la scomparsa fisica dei frequentatori, che determina l'avvicinarsi della fine anche per questi locali. Con essi spariranno anche gli interventi della polizia per gli accoltellamenti dovuti a fraintendimenti facilitati dall'abuso di alcol, ma anche quel senso di famiglia, di chiacchierate collettive che sorgono spontanee nella comunità degli avventori.

Un momento della visita alla mostra Golden Days Before They End di Klaus Pichler presso la Fortezza del Girifalco in occasione di Cortona On The Move 2017. © FPmag.
Un momento della visita alla mostra Golden Days Before They End di Klaus Pichler presso la Fortezza del Girifalco in occasione di Cortona On The Move 2017. © FPmag.

Quello che fotografa Klaus Pichler è un mondo che si avvicina alla fine, la quale sarà conseguente alla scomparsa dei personaggi che ancora lo tengono in vita. Un count down sottolineato dallo stesso acre titolo dell'esposizione, che gioca sulla doppia possibile interpretazione, riferibile tanto ai locali quanto agli avventori. Un lavoro che fa tornare inevitabilmente alla mente il Cafe Lehmitz di Anders Petersen, realizzato, guarda caso, circa mezzo secolo fa.

L'allestimento della mostra Golden Days Before They End di Klaus Pichler presso la Fortezza del Girifalco in occasione di Cortona On The Move 2017. © FPmag.
L'allestimento dlla mostra Golden Days Before They End di Klaus Pichler presso la Fortezza del Girifalco in occasione di Cortona On The Move 2017. © FPmag.

Il primo impatto con le immagini di Klaus Pichler è duro, al limite dello sgradevole. I colori saturi sembrano mettere in evidenza i lati peggiori di questi vecchi, viene perfino difficile chiamarli anziani, astiosi che sembrano voler strappare alla vita gli ultimi brandelli in un'illusione di gioventù. Dopo un po' che si guardano le fotografie, però, la sensazione cambia e si inizia a percepire l'umanità che emerge dai quei corpi distorti dal tempo. L'atmosfera inizia a diventare familiare, permettendoci di entrare all'interno di quelle famiglie allargate nate per combattere nella maggioranza dei casi la solitudine. [ Sandro Iovine ]

- - -
GOLDEN DAYS BEFORE THEY END
di Klaus Pichler
Fortezza del Girifalco, via Raimondo Bistacci - Cortona AR
17 luglio – 1 ottobre 2017
ingresso: 6,00 € | 15,00 € biglietto per tutte le mostre (esclusa quella di Pete Souza)

_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
[ FPtag ] Cortona On The Move 2017: il punto di vista della redazione
[ FPtag ] Cortona On The Move 2016: il punto di vista della redazione
[ FPtag ] Cortona On The Move 2015: il punto di vista della redazione

[ RISORSE ESTERNE ]
Klaus Pichler
Anders Petersen
Cortona On The Move

Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 28-08-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

COTM COTM2017 KlausPichler SandroIovine






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright