1 / 7       Saddle I, dalla serie Sleepless Nights, Parigi 1976. © Helmut Newton Estate.

2 / 7       Self-Portrait with Wife and Models, Vogue Studio, Parigi 1981. © Helmut Newton Estate

3 / 7       Tied Up Torso, Ramatuelle 1980. © Helmut Newton Estate.

4 / 7       Sie kommen, dalla serie Big Nudes, Parigi 1981. © Helmut Newton Estate.

5 / 7       Rue Aubriot, Parigi 1975. © Helmut Newton Estate.

6 / 7       At Maxim´s, dalla serie Sleepless Nights, Parigi 1978. © Helmut Newton Estate.

7 / 7       Bergstrom over Paris, 1976. © Helmut Newton Estate.

Di donne, nudi e notti insonni

Approda per la prima volta a Venezia, e più precisamente presso la Casa dei Tre Oci, la mostra Helmut Newton. Fotografie. White Women / Sleepless Nights / Big Nudes.
L'esposizione – curata da Matthias Harder e Denis Curti, e organizzata da Civita Tre Venezie in collaborazione con la Helmut Newton Foundation – è frutto di un progetto nato nel 2011 per volontà di June Newton (vedova dell'autore) e propone un percorso di oltre 200 immagini realizzate dal celebre fotografo di moda tedesco al culmine della carriera. In mostra, si potranno infatti osservare le fotografie che compongono White Women (1976), Sleepless Nights (1978) e Big Nudes (1981), i primi tre libri di Newton che, curati da lui stesso e pubblicati a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta, sono oggi considerati volumi leggendari. Attraverso queste tre opere, Newton introduce per la prima volta il nudo e l’erotismo nella fotografia di moda (White Women), apre al genere nuove possibilità espressive (Sleepless Nights) e spalanca le porte di musei e gallerie alle gigantografie (Big Nudes). Ma non solo. «Nel selezionare le fotografie – si legge nel testo di presentazione dell'evento – Newton mette in sequenza, l’uno accanto all’altro, gli scatti compiuti per committenza con quelli realizzati liberamente per se stesso, costruendo una narrazione in cui la ricerca dello stile, la scoperta del gesto elegante sottendono l’esistenza di una realtà ulteriore, di una vicenda che sta allo spettatore interpretare».

Helmut Newton. Fotografie.
White Women / Sleepless Nights / Big Nudes

Casa dei Tre Oci, Fondamenta delle Zitelle, 43 - Giudecca, Venezia
7 aprile – 7 agosto 2016

orario: tutti i giorni, ore 10,00 - 19,00 | chiuso martedì
ingresso: intero 12,00 € | ridotto 10,00 € ridotto per studenti under 26 anni, over 65, titolari di apposite convenzioni | ridotto speciale 8,00 € per gruppi superiori alle quindici persone | ridotto famiglia 24,00 € (2 adulti + 2 under 14) | ridotto scuole 5,00 € | gratuito bambini fino ai 6 anni, un accompagnatore per ogni gruppo, disabili e accompagnatore, due insegnanti accompagnatori per classe, giornalisti con tessera, guide turistiche
info: 041 2412332
info@treoci.org
www.treoci.org


– – –

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ mostre ] Tre Oci / Tre Mostre. Giudecca Fotografia

[ RISORSE ESTERNE ]
Helmut Newton Foundation
Casa dei Tre Oci

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 29-02-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

TreOci DenisCurti






altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright