FPschool, scuola di fotografia a a Milano, via Spartaco 36 | Corso di reportage

pubblicità su FPmag

1 / 6       Angelo del marciapiede, Emilia. © George Tatge.

2 / 6       Ara Pacis, Roma. © George Tatge.

3 / 6       Piscina e mare, Livorno. © George Tatge.

4 / 6       Condominio e colonne, Terni. © George Tatge.

5 / 6       Porta Etrusca, Perugia. © George Tatge.

6 / 6       © Anna Peroni.

Appunti di viaggio

Sabato 9 aprile 2016, ore 19,00, presso la Wavegallery Corsini si svolgerà l'inaugurazione di due mostre personali. Due percorsi distinti, realizzati da due autori differenti, che occuperanno contemporaneamente le sale della galleria bresciana fino al 19 maggio.
Italia metafisica di George Tatge e Crayon de voyage di Anna Peroni sono infatti lavori molto diversi tra loro sia per forma sia per contenuti. L'unico punto di contatto, il fil rouge che forse li collega, è quello di gravitare attorno al concetto di viaggio, inteso non tanto come spostamento attraverso lo spazio, quanto piuttosto come un movimento dello sguardo più intimo e personale. Come spiega il testo di presentazione dell'evento «Con le sue immagini di grande formato, in rigoroso bianco e nero, George Tatge propone allo spettatore un moderno Grand Tour della sua Italia. Architetture, geometrie, paesaggi, pietre: ogni particolare riporta all'italianità della terra, all'intervento dell'uomo che la modifica, la vive, la rende riconoscibile e, a volte, la abbandona. Gli scorci che Tatge sceglie donano allo sguardo una nuova prospettiva, che spesso confonde, ma sempre mantenendo il concetto di italianità che vuole trasmettere». Al contrario, nel lavoro di Anna Peroni è «quel "crayon de voyage" che unisce in una sorta di installazione visiva gli appunti di viaggio che l'autrice ha fotograficamente realizzato. Gli scatti non vivono di un'entità singola ma raccontano un mondo, un modo di interpretare la fotografia senza definirne i contorni, in bilico tra il reportage ed il paesaggio, il ricordo personale e la documentazione di un luogo. [...] Le fotografie sono state realizzate nell'arco di tre anni, in diverse parti del mondo, con il comun denominatore della presenza centrale che rompe il paesaggio lineare. Una presenza centrale che è automobile, bicicletta, cartello o (talvolta) figura umana, frutto più di una ricerca compositiva che di una indagine sociale o di significato».

George Tatge. Italia metafisica | Anna Peroni. Crayon de voyage
Wavegallery Corsini, via Trieste, 32a - Brescia
10 aprile – 19 maggio 2016

orario: da martedì a sabato, ore 15,00 - 19,30 | chiuso domenica e lunedì
ingresso: libero
info: 030 2943711
info@wavephotogallery.it
www.wavephotogallery.it


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ appunti critici ] Italia metafisica di George Tatge su FPmag (con videointervista all'autore)

[ RISORSE ESTERNE ]

George Tatge
Wavegallery Corsini

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 07-04-2016 in NOTIZIE / MOSTRE







altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright