Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag
FotoIndustria FotoIndustria2017 MASTbologna UrsStahel MagnumPhotos MicheleBorzoni AlexanderRodchenko MitchEpstein MimmoJodice LeeFriedlander JoanFontcuberta JosefKoudelka

Foto/Industria 2017

Mitch Epstein, Centrale a carbone Amos, Raymond, West Virginia, USA, 2004. © Mitch Epstein, Courtesy of the artist and of the Walther Collection Neu-Ulm, Germany, and New York, USA1 / 8       Mitch Epstein, Centrale a carbone Amos, Raymond, West Virginia, USA, 2004. © Mitch Epstein, Courtesy of the artist and of the Walther Collection Neu-Ulm, Germany, and New York, USA.

Lee Friedlander, Boston, 1986. © Lee Friedlander, Courtesy of Fraenkel Gallery, San Francisco2 / 8       Lee Friedlander, Boston, 1986. © Lee Friedlander, Courtesy of Fraenkel Gallery, San Francisco.

Vincent Fournier, Murata Boy #1, Quartier Generale Murata, Nagaokakyo-Shi, Kyoto, Giappone, 2010. © Vincent Fournier3 / 8       Vincent Fournier, Murata Boy #1, Quartier Generale Murata, Nagaokakyo-Shi, Kyoto, Giappone, 2010. © Vincent Fournier.

John Myers, Operaia addetta alla produzione di mattoni, William Mobberley Brickworks, Kingswinford, 1983. © John Myers4 / 8       John Myers, Operaia addetta alla produzione di mattoni, William Mobberley Brickworks, Kingswinford, 1983. © John Myers.

Mimmo Jodice, Napoli, 1973. © Mimmo Jodice5 / 8       Mimmo Jodice, Napoli, 1973. © Mimmo Jodice.

The Making of Lynch / The Walther Collection. Courtesy of the Walther Collection Neu-Ulm, Germany and New York, USA6 / 8       The Making of Lynch / The Walther Collection. Courtesy of the Walther Collection Neu-Ulm, Germany and New York, USA.

Alexander Rodchenko, Fabbrica di legname Vakhtan, regione del Nijny Novgorod, 1930. © Alexander Rodchenko by SIAE 2017, Collection of Multimedia Art Museum, Moscow / Moscow House of Photography Museum7 / 8       Alexander Rodchenko, Fabbrica di legname Vakhtan, regione del Nijny Novgorod, 1930. © Alexander Rodchenko by SIAE 2017, Collection of Multimedia Art Museum, Moscow / Moscow House of Photography Museum.

Joan Fontcuberta, Ivan Istočnikov e Kloka durante la loro storica EVA (Attività Extra Veicolare). © Joan Fontcuberta by SIAE 20178 / 8       Joan Fontcuberta, Ivan Istočnikov e Kloka durante la loro storica EVA (Attività Extra Veicolare). © Joan Fontcuberta by SIAE 2017.

Foto/Industria 2017

Torna a Bologna la prima biennale europea dedicata esclusivamente alla fotografia dell’industria e del lavoro. È Foto/Industria, la manifestazione nata nel 2013 «con l’intento di ampliare e condividere con il centro storico di Bologna l’idea imprenditoriale e culturale della Fondazione MAST, centro di livello internazionale legato al gruppo industriale Coesia e concepito come tramite tra l’impresa e la comunità».
Giunta alla sua terza edizione, la biennale vede ancora una volta nei panni di direttore artistico Francois Hébel, storico direttore artistico de Les Rencontres d'Arles, e il coinvolgimento del MAST – Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia e di tredici, importanti sedi storiche del centro cittadino. Nelle loro sale si concentrano le quattordici mostre in programma che, con stili e prospettive diverse, indagano il rapporto che intercorre tra l’uomo e il lavoro, ponendo l'accento ora sulla componente sociale, ora sugli aspetti politico-economici, ora filosofico-spirituali. Una variegata selezione di progetti particolarmente originali e significativi per il genere, realizzati da autori celeberrimi e da alcuni dei fotografi più rilevanti dell'attuale panorama internazionale. Ecco, di seguito, i loro nomi, le loro mostre e gli spazi espositivi in cui trovarli.

Carlo Valsecchi, # 01001 Crespellano, Bologna, 2016. © Carlo Valsecchi. Courtesy of Philip Morris Manufacturing and Technology Bologna
Carlo Valsecchi, #01001 Crespellano, Bologna, 2016. © Carlo Valsecchi. Courtesy of Philip Morris Manufacturing and Technology Bologna.

LE MOSTRE DI FOTO/INDUSTRIA 2017
Macchina & Energia*di Thomas Ruff (Fondazione MAST)
Paesaggi industriali di Josef Koudelka (Museo Civico Archeologico)
Al lavoro di Lee Friedlander (Fondazione Del Monte)
Sputnik: l'odissea del Soyuz 2 di Joan Fontcuberta (Palazzo Boncompagni)
Il mondo industriale nella collezione del Museo di Arte Multimediale di Mosca (MAMM) di Alexander Rodchenko (Fondazione Cassa di Risparmio – Casa Saraceni)
Gli anni Militanti di Mimmo Jodice (Santuario di Santa Maria della Vita)
American Power di Mitch Epstein e The Making of Lynch (Pinacoteca Nazionale)
La fine delle manifatture di John Myers (Museo della Musica)
Forza Lavoro di Michele Borzoni (Palazzo Pepoli Campogrande)
Machina & Mechanism di Mårten Lange (Centro di ricerca musicale ­– Teatro San Leonardo)
Futuro Passato di Vincent Fournier (MAMbo)
Sviluppare il futuro* di Carlo Valsecchi (Ex Ospedale dei Bastardini)
Transform di Mathieu Bernard-Reymond (Spazio Carbonesi)
Diario di un'indagine di Yukichi Watabe (Museo di Palazzo Poggi)

(*) mostre a cura di Urs Stahel, curatore della collezione di fotografia industriale
del MAST

Josef Koudelka, Area di omogeneizzazione, Sollac, Dunkerque, Francia, 1987. © Josef Koudelka/Magnum Photos
Josef Koudelka, Area di omogeneizzazione, Sollac, Dunkerque, Francia, 1987. © Josef Koudelka/Magnum Photos.

A cornice del ricco programma espositivo di Foto/Industria 2017, una serie di eventi a ingresso gratuito come le mostre, ma a prenotazione obbligatoria, che avranno luogo soprattutto al MAST e che si susseguiranno per tutta la durata dell'evento. Parliamo di incontri e di visite guidate con gli artisti coinvolti, ma anche di tavole rotonde con personaggi di rilievo, performance teatrali, concerti, workshop e, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, un ciclo di biopic sui protagonisti della fotografia mondiale.
Per maggiori informazioni sul programma della manifestazione, visitare la pagina web segnalata alla voce Info nella scheda informativa sottostante.

Foto/Industria. Biennale di Fotografia dell'Industria e del Lavoro
sedi varie - Bologna
12 ottobre – 19 novembre 2017
(l'esposizione allestita al MAST resterà aperta fino al 14 gennaio 2018)

orario: da martedì a domenica, ore 10,00 - 19,00 | chiuso il lunedì
ingresso: libero
info: info@fondazionemast.org
www.fotoindustria.it


– – –

RISORSE INTERNE
◉ [ appunti critici ] La fotografia industriale su FPmag: Emil Otto Hoppé e Stefano Robino
[ appunti critici ] Un festival d'Oltralpe dedicato alla fotografia industriale
[ eventi ] Foto/Industria 2015

RISORSE ESTERNE
Cineteca di Bologna
Fondazione MAST

Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 18-10-2017 in NOTIZIE / EVENTI

altro in EVENTI



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright