1 / 10       Möbius, 2014. © Luis González Palma. Cortesía del artista.
2 / 10       Nadav Kander, Fengjie III (Monument to Progress and Prosperity), Chongqing Municipality, 2007. © Nadav Kander. Cortesía Flowers Gallery.
3 / 10       Sin título. © Julio Zadik. Cortesía Estate Julio Zadik.
4 / 10       Sickle, Bandolier & Guitar, ca. 1927. © Tina Modotti. Cortesía Throckmorton Fine Art.
5 / 10       Lola Álvarez Bravo, Tiburoneros, 1950. © Centro para la fotogafía creativa, Fundación Universidad de Arizona.
6 / 10       Piñata, de la serie Casita de Turrón, 2010. © Roberto M. Tondopó.
7 / 10       Nidia Ríos, ca. 1956. © Alberto Korda.
8 / 10       Leche II (3). Año 2010. © Ana Casas Broda.
9 / 10       Luciana, 1994. © Mario Cravo Neto.
10 / 10       Boda en Coyoacán, 1983. © Pedro Meyer.

PHotoEspaña 2015

Tutto è pronto per PHotoEspaña 2015. Il programma dell'ormai imminente 18ª edizione – che avrà luogo a Madrid e in altre città dal 3 giugno al 30 agosto 2015 – sarà dedicato alla fotografia e alle arti visive dell'America Latina e proporrà un interessante percorso atto a mostrare tutta la ricchezza, l'effervescenza e la solidità del suo patrimonio visivo, prodotto e conservato grazie soprattutto all'efficienza dei suoi istituti e centri d'arte e alla professionalità dei suoi artisti, esperti e curatori. Come spiega María García Yelo, Direttore di PHotoEspaña «PHE15 non intende fare una copertura esaustiva di ogni paese coinvolto e di ciascun momento storico trattato, ma piuttosto essere una piattaforma attraverso la quale mostrare le confluenze, le biforcazioni e le contrapposizioni che, in tutta la regione, hanno coinvolto il mezzo fotografico nel corso di un secolo e mezzo. Il festival presenta una visione d'insieme composta di posizioni e sguardi trasversali, che passano attraverso gli obiettivi e le riflessioni di autori e specialisti del settore provenienti non solo dall'America Latina, ma anche da altri paesi del mondo».
Sotto il titolo See you over here. Latin America Photography, l'edizione proporrà perciò 101 mostre e le opere di 395 artisti, il 52% dei quali sono latino-americani e tra cui compaiono autori del calibro di Lola Alvarez Bravo, Tina Modotti, Mario Cravo Neto, Korda, Luis González Palma, Ana Casas Broda, Mariela Sancari, Paz Errázuriz, Graciela Iturbide, Pedro Meyer, Martín Chambi e Miguel Rio Branco. Curato da specialisti del settore come María Wills, il collettivo Hydra, Alejandro Castellote, Oliva María Rubio, Lucía Chiriboga e La Silhouette, il festival prevederà inoltre incontri con esperti del settore, presentazioni di libri, concorsi, premiazioni e visite guidate, nonché letture porfolio, workshop (per adulti e bambini) e seminari condotti da oltre 50 esperti internazionali. A cornice dell'imponente programma espositivo e didattico ci saranno anche il consueto Festival Off e il nuovo Programme of Patrons of PHotoEspaña, il cui obiettivo è coinvolgere la società civile e la comunità imprenditoriale al fine di spingerli a sostenere maggiormente la fotografia.
La maggior parte delle mostre resterà aperta al pubblico fino al 30 agosto. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

PHotoEspaña 2015 – Festival internacional de fotografía y artes visuales
sedi varie - Madrid e altre città (Spagna)
3 giugno – 30 agosto 2015

orario: vario, a seconda della sede espositiva
ingresso: vario, a seconda della sede espositiva
info: +34 913 601 326
info@phe.es
www.phe.es

pubblicato in data 03-06-2015 in NOTIZIE / EVENTI







altro in EVENTI



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright