myphotoportal Labs 2018, Milano, 24 marzo 2018, via Spartaco 36, Milano.

pubblicità su FPmag

© Valemtina Spataro. Valentina Spataro

Taranto, fotografie e speranze

Si è inaugurata il 6 marzo e sarà visibile fino al 16 marzo presso l’ex Palazzo della Poste dell’Università di Bari, la mostra Taras. Taranto vuole vivere, dedicata al capoluogo ionico e organizzata da Loredana Ficarelli, responsabile del Museo di Fotografia del Politecnico di Bari e da Pio Meledandri, ex-responsabile dello stesso Museo e attualmente collaboratore nella sua intensa attività di curatela.

Franco Sortini, I Tamburi. © Franco Sortini.Franco Sortini, I Tamburi. © Franco Sortini.

Come si evince dal titolo la mostra vuole essere una testimonianza di speranza per la grande città che domina lo Ionio e che affonda le sue radici nella Magna Grecia: l’esposizione si configura come una collettiva che comprende quattro fotografi dell’area tarantina e pugliese che declinano quattro diverse tematiche sul territorio e la sua vita economico-sociale.

Franco Sortini, I Tamburi. © Franco Sortini.Franco Sortini, I Tamburi. © Franco Sortini.

Franco Sortini (1958) dedica la sua ricerca sul paesaggio al quartiere Tamburi, la sfortunata zona della città a ridosso della grande industria siderurgica ILVA, nota purtroppo, oltre che per la sua grandiosità strutturale, per i problemi ambientali che ha creato e che continua a creare alla città e al territorio circostante. Sono note le aspre vicende degli ultimi tempi e ancora in corso tra le esigenze di produzione e di mantenimento dei posti di lavoro e quelle di un risanamento ambientale che parrebbe in parte finalmente avviato. Sortini dà una visione limpida, in una luce solare, descrittiva, dei caseggiati del rione Tamburi mettendo in evidenza la struttura urbanistica del quartiere ma anche dettagli che ne rivelano modi di vita espletati sotto la cortina ferrosa che tutto ricopre.

Alessandro Capurso, TerrAmare. © Alessandro Capurso. Alessandro Capurso, TerrAmare . © Alessandro Capurso.

Alessandro Capurso (1970) compie un excursus tra terra e mare, tra agricoltura e pesca, in un reportage che racconta i vari paesaggi ma anche le persone e le loro azioni, non disdegnando qualche dettaglio che fa entrare lo spettatore dentro le antiche esperienze produttive come l’agricoltura e la pesca.

Alessandro Capurso, TerrAmare. © Alessandro Capurso. Alessandro Capurso, TerrAmare . © Alessandro Capurso.

È lo stesso percorso, su un diverso registro stilistico, che segue la più giovane Valentina Spataro (1988) che ha realizzato un reportage sull’antica Masseria e azienda vitivinicola Jorche, fissando fotograficamente alcuni momenti e alcuni particolari della processo di vinificazione.

© Valentina Spataro. © Valentina Spataro.

Infine Ferdinando Sapienza (1970) ingegnere con la passione della fotografia e già autore di interessanti lavori sul paesaggio, partecipa con una selezione che guarda proprio al paesaggio circostante più in generale: vedute di campagna e scorci marini che sottolineano la bellezza del territorio quasi a ricordare le sue potenzialità paesaggistiche a dispetto dei gravi problemi ambientali che purtroppo lo contraddistinguono.

Ferdinando Sapienza, La casa blu. © Ferdinanso Sapienza.Ferdinando Sapienza, La casa blu. © Ferdinanso Sapienza.

Una esposizione interessante dunque, giocata su più registri tematici e stilistici, che può essere per lo spettatore un serio momento di riflessione su una città e il suo territorio così bello, così ferito. [ Pio Tarantini ]

Ferdinando Sapienza, Porto merci. © Ferdinanso Sapienza.Ferdinando Sapienza, Porto merci. © Ferdinanso Sapienza.

_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ FPart ] FPart: la rubrica di Pio Tarantini

[ RISORSE ESTERNE ]
Alessandro Capurso
Franco Sortini
Museo della Fotografia Politecnico di Bari


Myphotoportal LABS 2018, BìFoto Fest 2018, Mogoro, Fiera del Tappeto di Mogoro, 28 aprile 208.

pubblicità su FPmag

pubblicato in data 08-03-2018 in NOTIZIE / FPART

AlessandroCapurso FerdinandoSapienza FrancoSortini ValentinaSpataro PioTarantini






altro in FPART



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright