1 / 8       ReallyGood, Murder, 2008. © Noh Suntag.
2 / 8       Homeschooling Chalkboard, Tennessee, 2008. © Lucas Foglia. Courtesy of galerie du jour agnès b. Paris.
3 / 8       The "Sapeurs" of Bacongo, 2008. © Baudoin Mouanda.
4 / 8       Alaska, 1958. © Marc Riboud.
5 / 8       Jessy, Dortmund, 2006. © Oliver Sieber.
6 / 8       Tsugi no yoru e, 2010. © Yusuke Yamatani. Courtesy of Yuka Tsuruno Gallery.
7 / 8       Francis Wolff, John Coltrane "Blue Train", session of September 15th, 1957. © Mosaic Images LLC.
8 / 8       Fosco Maraini, The Enchantment of the Women of the Sea, Japan, 1954. © 2015 MCL - Vieusseux - Alinari.

Kyotographie 2015

Si intitola Kyotographie ed è il festival internazionale di fotografia organizzato annualmente a Kyoto (Giappone) durante le tre settimane primaverili che coincidono con l'alta stagione turistica della zona. Si tratta di una manifestazione che è diventata in poco tempo uno degli eventi fotografici più apprezzati del paese, grazie soprattutto al suo stile unico (almeno in Asia), alla qualità delle opere presentate e agli originali allestimenti predisposti in alcuni dei più suggestivi spazi architettonici della città, sia tradizionali sia contemporanei. Uno successo crescente che ha trovato conferma nella grande affluenza di pubblico registrata lo scorso anno: circa 40,000 visitatori, di cui moltissimi stranieri.
Il programma proposto per la terza edizione del festival – prevista dal 18 aprile al 10 maggio 2015 e consacrata al tema TRIBE - What’s your Story? – è particolarmente denso e offre ai visitatori la possibilità di ammirare l'opera di quattordici fotografi di fama mondiale – sia giapponesi sia internazionali – attraverso altrettante mostre che, per l'occasione, sono state allestite in quindici prestigiose sedi cittadine, alcune delle quali non erano ancora mai state aperte al pubblico. A cornice dell'importante programma espositivo è stato inoltre presentato un ricco calendario di eventi, didattici e non, che prevede diversi incontri con artisti ed esperti del settore, letture portfolio, serate e workshop di fotografia per adulti e bambini. E non solo. Grazie all'organizzazione del grande evento satellite KG+, Kyotographie si è fatta promotrice della giovane fotografia emergente, riservando ai giovani talenti del settore un occhio di riguardo.
L'obiettivo principale della manifestazione è infatti quello di favorire una riflessione a tutto tondo sulla fotografia intesa sia come forma d'arte sia come media, nonché riunire la comunità artistica internazionale per creare un'opportunità di dialogo, scambio e approfondimento adatto a tutti gli appassionati di questo linguaggio, a prescindere dall'età e dalla provenienza geografica. Maggiori informazioni al riguardo sono disponibili qui.

Kyotographie – International Photography Festival 2015
sedi varie - Kyoto (Giappone)
18 aprile – 10 maggio 2015

orario: vario, a seconda della sede espositiva
ingresso: intero 2,500 Yen | ridotto studenti 1,500 Yen | ingresso libero per i minori di 15 anni e alla Toraya Kyoto Gallery, alla Comme des Garçons Kyoto e alla Kondaya Genbei Kurogura
info: www.kyotographie.jp

pubblicato in data 21-04-2015 in NOTIZIE / EVENTI

Kyotographie Asia Giappone






altro in EVENTI



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright