FPschool | Dal RItratto al blu, Workshop di cianotipia, Milano 8 –10 febbraio 2019

pubblicità su FPmag

Marina Alessi, Bruno e Ken di Manifesta Flower, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi. Marina Alessi, Bruno e Ken di Manifesta Flower, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi.

I Legàmi di Marina Alessi

Una serie di ritratti femminili non singoli ma di donne che per motivi familiari o amicali hanno un legame tra loro apre la complessa esposizione della fotografa Marina Alessi intitolata Legàmi che si inaugura il 6 febbraio presso lo Spazio Kryptos di Milano.

Marina Alessi, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi. Marina Alessi, Legàmi. © Marina Alessi.

Si tratta di un lavoro maturato nel tempo, che viene da lontano, da una precedente esperienza di Alessi presso lo storico Teatro Carcano di Milano, quando nel 2015 la fotografa realizzò una mostra con i ritratti che si riferivano allo spettacolo Due donne che ballano. E ancora un anno prima Marina Alessi aveva presentato la serie Modello Unico/1 basata sempre su questo discorso dei diversi legami che intercorrono tra le persone.

Marina Alessi, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi. Marina Alessi, Legàmi. © Marina Alessi.

Marina Alessi ha consolidato nel corso del tempo questo percorso di ritrattista fotografando i protagonisti del mondo del teatro, del cinema, della televisione e della cultura, seguendoli sui set e nella vita. Da alcuni anni collabora con le scuole di Fondazione Milano, in particolare con la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, raccontando attraverso la sua narrazione fotografica sia l’azione didattica sia i lavori teatrali organizzati durante l’anno accademico.
Inoltre realizza progetti artistici e culturali con Polaroid Giant Camera, la macchina fotografica − di cui esistono soltanto 5 esemplari in tutto il mondo − che permette di realizzare ritratti fotografici in formato 50x60cm, veri e propri pezzi unici.

Marina Alessi, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi. Marina Alessi, Legàmi. © Marina Alessi.

La mostra Legàmi – che si inserisce nell’ambito della programmazione stagionale dell’associazione Obiettivo Camera – si presenta articolata in diversi momenti organizzati nei due spazi, livello strada e sottorraneo, dell’elegante spazio milanese. Le raffinate fotografie di Marina Alessi si presentano in un pulito bianco e nero predominante, con luce diffusa e fondo scuro: una scelta che concentra lo sguardo sulle espressioni dei soggetti ritratti e sulle dinamiche fisiche e psicologiche nel rapporto tra loro.

Marina Alessi, Nais_ e Piero con Dalia aspettando Samuel; lei streetartist, lui musicista, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi. Marina Alessi, Nais e Piero con Dalia aspettando Samuel; lei streetartist, lui musicista dal progetto Legàmi. © Marina Alessi.

Il risultato è un lavoro compatto, non occasionale ma frutto di un lungo percorso che passa attraverso la conoscenza profonda delle persone ritratte, al di fuori o oltre il rapporto professionale tra fotografo e soggetto ritratto. Scrive al proposito Maurizio Rebuzzini nella presentazione della mostra: «[…] Marina Alessi è una fotografa che ama la propria professione, che è tale soltanto nelle istanze obbligatoriamente burocratiche del mestiere: altrimenti, è una passione intima che non si esaurisce nel solo svolgimento di incarichi assegnati. […] Marina Alessi è un poetessa, che detiene il coraggio di ciò che veramente sa ed è. Il fascino estraniante e stregato della sua fotografia rimanda alla parola mai detta, all’infelicità mascherata, alla violenza esasperante della quotidianità mai affrontata». [ Pio Tarantini ]

Marina Alessi, Annamaria Bernardini de Pace, avvocato, con Francesca Vittoria e Chiara, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi. Marina Alessi, Annamaria Bernardini de Pace, avvocato, con Francesca Vittoria e Chiara, dal progetto Legàmi. © Marina Alessi.


Legàmi
Spazio Kryptos, via Panfilo Castaldi, 26 - Milano
6 – 22 febbraio 2019

orario: da lunedì a venerdì, ore 16,00 - 19,30 | sabato e domenica chiuso
ingresso: libero
info: 02 91705085 | 338 2733248
spazio@kryptosmateria.it

_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ FPart ] FPart: la rubrica di Pio Tarantini
◉ [ FPtag ] Spazio Kryptos su FPmag


[ RISORSE ESTERNE ]
Marina Alessi
Spazio Kryptos
Obiettivo Camera

pubblicato in data 04-02-2019 in NOTIZIE / FPART

MarinaAlessi SpazioKryptos FIlippoRebuzzini MaurizioRebuzzini PioTarantini






altro in FPART



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright