REACHING THE CAPE Da Milano a Capo Nord in un viaggio che coniuga le tecnologie più avanzate con la fotografia tradizionale

Nell'estate del 2011 Matteo Di Giovanni è in Bosnia Erzegovina. Mentre sta lavorando al progetto con cui concluderà il Master in Fotogiornalismo presso la University of Westminster di Londra, subisce un grave incidente. La sua vita è appesa a un filo e si risveglia dal coma solo in ottobre, dopo numerose operazioni tra cui l'amputazione transfemorale della gamba sinistra.
La vocazione professionale di Matteo è la fotografia e non vi rinuncia. Lavora principalmente con la fotografia analogica, una scelta che richiede un ritmo più lento, fatto di attese, in questo senso non dissimile dal processo di creazione e di adattamento del corpo a una protesi.
A quattro anni dall’incidente Matteo Di Giovanni intraprende finalmente quel viaggio fotografico verso Capo Nord e ritorno che aveva in mente da tempo e che l’incidente aveva messo da parte. Un’avventura, una metafora della rinascita e della riappropriazione di quanto a un certo punto brava definitivamente perduto. Una storia resa possibile da una grande volontà, unità a entusiasmo e a una nuova protesi estremamente innovativa. Una fusione tra l’artigianalità nella fotografia analogica e le tecnologie ultrasofisticate della protesica. in un allontanamento progressivo dalle dalle aree popolate per addentrarsi in una terra pressoché disabitata, prima di fare ritorno fare ritorno a casa.
Il viaggio è stato reso possibile da una campagna di crowdfunding e dalla partecipazione di numerose realtà tra cui MiCamera, che cura la direzione artistica del progetto, Studio Fahrenheit di Gianni Romano, che si occuperà della lavorazione di pellicole e stampe, New Old Camera di Ryuichi Watanabe e Alpa e il fotografo e videomaker svedese Lucas Pernin cui è affidata la documentazione dei circa due mesi di viaggio nella loro quotidianità.

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Glenda Cinquegrana, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano, Sara Zanini - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright