Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag
GalleriaCarlaSozzani BurhanOzbilici FrancescoComello AntonioGibotta GiovanniCapriotti AlessioRomenzi

World Press Photo '17

Burhan Özbilici, The Associated Press, Un assassinio in Turchia, Premio World Press - Foto dell’anno 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano1 / 8       Burhan Özbilici, The Associated Press, Un assassinio in Turchia, Premio World Press - Foto dell’anno 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

Amber Bracken, per Buzzfeed News, Standing Rock, Attualità – Primo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano2 / 8       Amber Bracken, per Buzzfeed News, Standing Rock, Attualità – Primo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

Elena Anosova, Fuori strada, Vita quotidiana – Secondo Premio, Storie. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano3 / 8       Elena Anosova, Fuori strada, Vita quotidiana – Secondo Premio, Storie. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

Tomas Munita, per The New York Times, Cuba sul punto di cambiare, Vita quotidiana – Primo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano4 / 8       Tomas Munita, per The New York Times, Cuba sul punto di cambiare, Vita quotidiana – Primo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

Jaime Rojo, Farfalle Monarca nella neve, Natura – Terzo Premio, Singole 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano5 / 8       Jaime Rojo, Farfalle Monarca nella neve, Natura – Terzo Premio, Singole 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

Ami Vitale, per National Geographic Magazine, I panda tornano selvatici, Natura - Secondo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano6 / 8       Ami Vitale, per National Geographic Magazine, I panda tornano selvatici, Natura - Secondo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

Antonio Gibotta, Agenzia Controluce, Gli Infarinati, Ritratti – Secondo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano7 / 8       Antonio Gibotta, Agenzia Controluce, Gli Infarinati, Ritratti – Secondo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

Michael Vince Kim, Gli Aenikkaeng (I coltivatori di Henequen), Ritratti – Primo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano8 / 8       Michael Vince Kim, Gli Aenikkaeng (I coltivatori di Henequen), Ritratti – Primo Premio, Storie 2016. Courtesy Galleria Carla Sozzani, Milano.

World Press Photo '17

World Press Photo. Fotografia e giornalismo è il titolo della mostra che da ben 23 anni riunisce le immagini premiate nell'ambito del prestigioso concorso fotogiornalistico presso la Galleria Carla Sozzani di Milano. Un percorso che permette ai visitatori di osservare in una modalità diversa gli scatti che secondo la giuria appositamente costituita hanno meglio rappresentato il 2016 sulle pagine della stampa internazionale.

Il World Press Photo – nato nel 1955 e promosso annualmente dalla World Press Photo Foundation di Amsterdam – contempla otto categorie: Attualità, Vita quotidiana, Notizie generali, Natura, Ritratti, Sport, Spot news e Progetti a lungo termine, ognuna delle quali è suddivisa in due sotto-sezioni, scatti singoli e storie. In occasione di questa 60ª edizione la giuria internazionale, presieduta dal fotografo Magnum Stuart Franklin, ha dovuto vagliare 80.408 scatti, realizzati da 5.034 fotografi provenienti da 125 Paesi.

Gli autori premiati sono stati 45, tra cui 4 italiani: Giovanni Capriotti con Boys Will Be Boys, (primo classificato sezione Sport/storie), Francesco Comello con Isle of Salvation (terzo classificato sezione Vita Quotidiana/storie), Antonio Gibotta, dell’agenzia Controluce, con Enfarinat (terzo classificato categoria Ritratti/storie) e Alessio Romenzi con We are not Taking any Prisoners (terzo classificato categoria Notizie generali/storie). Il premio più ambito, la Foto dell’anno, è stato invece assegnato al fotografo turco Burhan Özbilici (Associated Press) che, con An Assassination in Turkey, ha ritratto Mevlüt Mert Altıntaş ovvero l’attentatore dell’ambasciatore russo in Turchia, Andrei Karlov, subito dopo l’omicidio del 19 dicembre 2016, avvenuto all'interno di una galleria d’arte ad Ankara.

L'esposizione milanese rappresenta solo una delle tappe della mostra itinerante con cui la World Press Photo Foundation promuove i vincitori del World Press Photo. L'esposizione è infatti in programma anche a Roma (Palazzo delle Esposizioni, 28 aprile - 28 maggio 2017), Lucca (Palazzo Ducale, 18 novembre - 8 dicembre 2017) e in Valle d'Aosta (Forte di Bard, 7 dicembre 2017 - 7 gennaio 2018).

World Press Photo '17. Fotografia e giornalismo
Galleria Carla Sozzani, corso Como, 10 - Milano
7 maggio – 11 giugno 2017

orario: tutti i giorni, ore 10,30 - 19,30 | mercoledì e giovedì, ore 10,30 - 21,00
ingresso: libero
info: 02 653531
galleria@galleriacarlasozzani.org
www.galleriacarlasozzani.org


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
[ post.cast ] Antonio Gibotta: una guerra di farina e uova (1:43 min)
[ post.it ] I vincitori del World Press Photo 2017
[ video ] Intervista a Francesco Comello

[ RISORSE ESTERNE ]
Giovanni Capriotti
Antonio Gibotta
Alessio Romenzi
Galleria Carla Sozzani
World Press Photo

Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 10-05-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Glenda Cinquegrana, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright