The Art Incubator.

pubblicità su FPmag
FRUITEXHIBITION FRUITEXHIBITION2017 PalazzoReEnzo StefaniaBiamonti

Unseen Amsterdam a Bologna

Zhenia Sveshinsky, Responsabile dell'Unseen Book Market, durante l'intervista rilasciata a FPmag nell'ambito di Fruit Exhibition 2017. © Stefania Biamonti/FPmag1 / 2       Zhenia Sveshinsky, Responsabile dell'Unseen Book Market, durante l'intervista rilasciata a FPmag nell'ambito di Fruit Exhibition 2017. © Stefania Biamonti/FPmag.

Tra le mostre proposte a Bologna dalla quinta edizione di Fruit Exhibition compariva l'esposizione dedicata ai finalisti dell'ultima edizione dell'Unseen Dummy Award, il prestigioso premio internazionale, nato dalla collaborazione tra Lecturis e Unseen Amsterdam, che offre visibilità e sostegno ai migliori progetti editoriali realizzati da fotografi e graphic designer di tutto il mondo. Obiettivo del concorso è infatti, da un lato, restituire agli autori selezionati la possibilità di veder il proprio progetto pubblicato, dall'altro, aprire al vincitore le porte del mercato internazionale della fotografia.

L'allestimento della mostra Unseen Dummy Award 2016 presso la Sala degli Atti di Palazzo Re Enzo a Bologna in occasione di Fruit Exhibition 2017. © Stefania Biamonti/FPmagL'allestimento della mostra Unseen Dummy Award 2016 presso la Sala degli Atti di Palazzo Re Enzo a Bologna in occasione di Fruit Exhibition 2017. © Stefania Biamonti/FPmag.

La mostra dell'Unseen Dummy Award 2016 è rimasta allestita presso la Sala degli Atti di Palazzo Re Enzo dal 27 al 29 gennaio 2017, nell'ambito della sezione FRUITography (cfr. Risorse Interne), e ha permesso ai visitatori di Fruit Exhibition di sfogliare e apprezzare non solo il progetto realizzato dal vincitore di questa edizione del premio – ovvero I loved my wife (killing children is good for the economy) di Dieter De Lathauwer –, ma anche quelli di tutti i finalisti selezionati dalla giuria del concorso. Quest'ultima ha visto coinvolti, per l'anno 2016: Paul van Mameren (Managing Director, Lecturis), Irma Boom (graphic designer), Sean O'Hagan (giornalista, The Guardian) e Francesco Zanot (Curatore di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia).

Il libro I loved my wife (killing children is good for the economy) di Dieter De Lathauwer, vincitore dell'Unseen Dummy Award 2016. La foto è stata scattata durante l'Unseen Photo Festival 2016. © Door Almicheal FraayIl libro I loved my wife (killing children is good for the economy) di Dieter De Lathauwer, vincitore dell'Unseen Dummy Award 2016. La foto è stata scattata durante l'Unseen Photo Festival 2016. © Door Almicheal Fraay.

FPmag ha partecipato alla manifestazione in qualità di media partner e, durante la sua permanenza bolognese, ha avuto l'opportunità di incontrare Zhenia Sveshinsky, responsabile dell'Unseen Book Market, e di farsi raccontare qualcosa in più sull'articolata struttura di Unseen Amsterdam – che riunisce un magazine, un festival e una fiera di fotografia in programma a settembre nella capitale olandese –, sul concorso collegato e sulla collaborazione nata con Fruit Exhibition. Una partnership importante per la piccola manifestazione bolognese, che ha permesso di sottolineare ulteriormente sia la sua vocazione internazionale, sia la rinnovata e aumentata attenzione nei confronti della fotografia. [ Stefania Biamonti ]


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]

◉ [ FPtag ] Fruit Exhibition 2017: il punto di vista della redazione
◉ [ meltingpot ] Fruit: arriva la fotografia: intervista a Sara Benuzzi

[ eventi ] Fruit DISCO
[ eventi ] Nel mondo del game design
[ eventi ] FRUITography: per fotografi creativi
[ workshop ] Visual Storytelling
◉ [ workshop ] Self Publish, Be Happy!

[ RISORSE ESTERNE ]
Fruit Exhibition 2017
Unseen Amsterdam
Unseen Dummy Award
Unseen Photo Festival
Unseen Photo Fair
Unseen Photo Magazine
Lecturis

The Art Incubator
pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 30-01-2017 in NOTIZIE / MELTINGPOT



altro in MELTINGPOT



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright