FUnzilla Fest 2017, Casa della Cultura di Villa De Sanctis, via Casilina 665. 19, 20, 21 maggio 2017.

pubblicità su FPmag
PietroCollini

Thanatos

Thanatos. © Pietro Collini 1 / 4       Thanatos. © Pietro Collini.

Thanatos. © Pietro Collini 2 / 4       Thanatos. © Pietro Collini.

Thanatos. © Pietro Collini 3 / 4       Thanatos. © Pietro Collini.

Thanatos. © Pietro Collini 4 / 4       Thanatos. © Pietro Collini.

Thanatos

Thanatos è il sostantivo che in greco antico definiva la morte ed è anche il titolo del progetto fotografico di Pietro Collini, in mostra presso la Galleria Photodiscount a Milano dal Primo al 14 aprile 2017 nell'ambito di Milano Photofestival 2017.

Ci sono argomenti che gli esseri umani cercano di evitare. Tra questi la morte è di sicuro il più temuto. Ma non da tutti. C'è anche chi per professione deve affrontarlo tutti i giorni e, alla fine, ci si abitua. E ci si abitua al punto da riuscirlo a trattare con quella disinvoltura che ai più è preclusa.
Tra questi c'è Pietro Collini, che ha scelto una sala settoria come teatro della sua progettualità fotografica, trasformando il gesto autoptico in una metafora della stessa esistenza umana.

La ritualità in base alla quale avviene l'espianto degli organi è stata utilizzata da Collini per creare una sorta di allegoria della morte stessa. La morte è quindi intesa in questo lavoro come la distruzione del pneuma, quindi del soffio vitale, come distruzione del cuore, sede ancestrale degli affetti, e infine come distruzione dell'encefalo, cioè la distruzione del pensiero e della memoria. Le fasi successive, con la chiusura del cadavere, rappresentano invece la chiusura della morte stessa, che si chiude di fronte a chi cerca delle risposte che non otterrà. A questo segue il lavaggio del cadavere, che è contemporaneamente atto di unificazione e pietas nei confronti del defunto, e il lavaggio del tavolo settorio, che simboleggia la dissoluzione del corpo.

Pietro Collini. Thanatos
Galleria Photo Discount, piazza Ernesto De Angeli, 3 - Milano
1 – 14 aprile 2017

orario: lunedì, ore 15,30 - 19,30 | da martedì a venerdì, ore 9,30 - 12,30 e 15,30 - 19,30 | sabato, ore 10,00 - 13,00 e 15,30 - 19,30 | domenica chiuso
ingresso: libero
info: 02 4690579
photo.discount@tiscali.it
www.photo-discount.org/spazio-mostre

_ _ _

RISORSE INTERNE
◉ [ opinioni ] Fotografare in bianconero oggi di Pietro Collini
◉ [ opinioni ] Titolo o didascalia di Pietro Collini
◉ [ opinioni ] Estetica della rappresentazione quotidiana di Pietro Collini
◉ [ opinioni ] Pragmatica della visione di Pietro Collini

RISORSE ESTERNE
FOTOCULTURA | Pietro Collini
Milano Photofestival
Photo Discount

FUnzilla Fest 2017, Casa della Cultura di Villa De Sanctis, via Casilina 665. 19, 20, 21 maggio 2017.

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 29-03-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Glenda Cinquegrana, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright