pubblicità su FPmag
SEMPLICEMENTEFOTOGRAFARELIVE2016

Project 192, per non dimenticare

L'allestimento della mostra Project 192: 192 fotografi per le 192 vittime di Madrid a cura di Ciro Prota nel Teatro Sociale di Novafeltria in occasione di Semplicemente fotografare live 2016. © FPmag. L'allestimento della mostra Project 192: 192 fotografi per le 192 vittime di Madrid a cura di Ciro Prota nel Teatro Sociale di Novafeltria in occasione di Semplicemente fotografare live 2016. © FPmag.

Project 192, per non dimenticare

Madrid, 11 marzo 2004. Mancano tre giorni alle elezioni generali. Stazione di Atocha, binario 2, ore 7,39. Tre esplosioni a bordo del treno 21431. Pochi istanti dopo altre quattro bombe scoppiano sul treno 17305 che sta per entrare nella stazione. Stazione di El Pozo del Tío Raimundo, ore 7,41. Due esplosioni sul treno 21435. Stazione di Santa Eugenia, ore 7,42. Altre due bombe sul treno 21713. Il bilancio ufficiale degli attentati è di 192 morti e 2057 feriti.

11/04 Madrid 2004 - 11/04 Rome 2014, flash mob a Roma in piazza Navona. © Donato Chirulli/courtesy Association Projet 192.
1/04 Madrid 2004 - 11/04 Rome 2014, flash mob a Roma in piazza Navona. © Donato Chirulli/courtesy Association Projet 192.

Per ricordare le vittime di quella tragedia Ciro Prota, fotografo napoletano che vive e lavora a Parigi, lancia sul web un'iniziativa nel decennale della strage. Nasce così Projet 192: 192 fotografi per le 192 vittime di Madrid. A ognuna delle vittime viene associato un fotografo che deve realizzare, entro trenta giorni, un'immagine in bianconero in cui compaia il nome della persona deceduta cui è stato collegato e un elemento ferroviario lasciato alla libera interpretazione. In poco tempo le adesioni da tutto il mondo si moltiplicano, accettando la sfida contro l'oblio. Appassionati e professionisti, tra cui anche nomi eccellenti come quello di Francesco Cito, si uniscono per ricordare le vittime innocenti di una brutalità entrata nel quotidiano di tutti noi.
Dimenticare è il pericolo maggiore secondo Ciro Prota. «Un passato molto prossimo – afferma l'ideatore dell'iniziativa – sul quale però ogni giorno cala impercettibile un velo, il velo più pericoloso, il velo dell’oblio, lento e sottile. Io non voglio dimenticare, e non posso».

L'allestimento della mostra Project 192: 192 fotografi per le 192 vittime di Madrid nel Teatro Sociale di Novafeltria in occasione di Semplicementefotoghafre live 2016. © FPmag.
L'allestimento della mostra Project 192: 192 fotografi per le 192 vittime di Madrid nel Teatro Sociale di Novafeltria in occasione di Semplicemente fotografare live 2016. © FPmag.

Project 192 è stato esposto Novafeltria nell'ambito di Semplicemente fotografare Live 2016, manifestazione con cui condivide la comune origine sul web esitata successivamente in un evento concreto. Non solo per ovvi motivi legati al contenuto, ma anche per il geniale quanto semplice allestimento nel Teatro Sociale di Novafeltria. Le stampe sono state infatti disposte sulle sedie della platea e dei palchi. L'effetto scenografico, accentuato dall'inversione di ruolo per cui erano le fotografie a guardare il palco come fossero spettatori, era spettacolare. Inevitabile poi associare alla disposizione delle immagini la quantificazione della tragedia di Madrid. Pensare che al posto di ognuna di quelle fotografie avrebbe potuto sedere una delle vittime riusciva a rendere perfettamente il senso terribile di quanto accaduto. Una soluzione estremamente semplice forse, ma che ha garantito in modo perfetto la trasmissione del messaggio pensato all'origine da Ciro Prota. [ Sandro Iovine ]

- - -
PROJECT 192
a cura di Ciro Prota
via Giuseppe Mazzini - Novafeltria RN
24 settembre – 2 ottobre 2016
ingresso: libero


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ FPtag ] Semplicemente fotografare live 2016:il punto di vista della redazione
◉ [ mostre ] Ziliotto: ritratti dal sapore antico
◉ [ video ] Streettando in Milano: la mostra di Diego Bardone
◉ [ video ] Watanabe: uno sguardo verso il futuro
◉ [ video ] La parola a Lia
◉ [ mostre ] La vita delle macerie: la Mostra di Bruno Panieri
◉ [ video ] Novafeltria: una manifestazione in crescita
◉ [ workshop ] Le luci dell'arte
◉ [ video ] Novafeltria Live 2015
◉ [ portfolio ] Davide Conti | Allegorie del contemporaneo
◉ [ video ] Conti: l'allegoria e la forma

[ RISORSE ESTERNE ]
Project 192
Semplicemente fotografare

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 18-11-2016 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright