Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag
LAGACILLY LAGACILLY2017 EricPillot SandroIovine

Lo zoo è una costruzione culturale?

Éric Pillot, Girafe et lumière. © Éric Pillot. Éric Pillot, Girafe et lumière. © Éric Pillot.

Lo zoo è una costruzione culturale?

Uno strano titolo per parlare di In situ, la mostra di Éric Pillot in corso di svolgimento fino 1 ottobre 2017 in Bretagna nell'ambito del Festival Photo La Gacilly 2017. Bizzarro, forse, ma direttamente legato alla concezione dell'autore che in questo modo considera gli zoo.
Nel pensiero di Éric Pillot, la fotografia ha senso solo in quanto ricerca artistica e in questa direzione è declinato il lavoro esposto. Dopo anni dedicati all'approccio scientifico (Pillot è infatti un ingegnere e ha lavorato per la Défense e la Marina francesi alla realizzazione di sistemi radar), intorno ai trenta anni ha finito per abbandonare il lato scientifico della sua vita per scoprire la fotografia.

Eric Pillot, Flamant bleu. © Éric Pillot.
Éric Pillot, Flamant bleu. © Éric Pillot

Il suo interesse per la fotografia naturalistica nasce dopo la visita a una mostra di Masahisa Fukase dove vede le sue immagini di corvi. La spinta definitiva verso questo genere fotografico, declinato in maniera assolutamente personale, viene però nel 2004 quando Éric Pillot ha già 36 anni. In uno zoo vede nuotare sott'acqua in una vasca un orso polare (le immagini dell'orso polare sono visibili sul sito web di Éric Pillot nella sezione Works/D'Ours). La visione di quel grande mammifero che scivola e gioca nell'acqua gli sembra al tempo stesso reale e onirica e da quel giorno inizia a fotografare gli animali rendendosi conto che si trattava esattamente di ciò che voleva fare nella vita.

L'allestimento della mostra In situ di Éric Pillot presso il Jardin de la passerelle a La Gacilly in occasione di Festival Photo La Gacilly 2017. © Stefania Biamonti/FPmag.
L'allestimento della mostra In situ di Éric Pillot presso il Jardin de la passerelle a La Gacilly in occasione di Festival Photo La Gacilly 2017. © Stefania Biamonti/FPmag.

La sensazione di quella prima visione, a metà strada tra sogno e realtà, è rimasta ben vivida nella sue immagini. L'approccio fotografico di Pillot non vuole certo limitarsi alla mera documentazione, ma tende piuttosto a trascinare lo spettatore in un mondo di immagini in cui analizzando i contenuti prevale il fattore tematico del perturbante che non permette, in prima istanza, di distinguere il livello del reale da quello dell'onirico.

Un momento della visita alla mostra In situ di Éric Pillot presso il Jardin de la passerelle a La Gacilly in occasione di Festival Photo La Gacilly 2017. © Stefania Biamonti/FPmag.
Un momento della visita alla mostra In situ di Éric Pillot presso il Jardin de la passerelle a La Gacilly in occasione di Festival Photo La Gacilly 2017. © Stefania Biamonti/FPmag.

Nascono così le fotografie di animali selvaggi all'interno degli zoo, luoghi che se non fosse per inseguire la sua ricerca l'autore dichiara che non frequenterebbe mai. Quello su cui lavora Pillot è il rapporto tra l'animale e i luoghi che lo ospitano, in cui le soluzioni cromatiche adottate, debitamente selezionate da inquadrature che costruiscono una grammatica visiva del tutto personale, contribuiscono a creare quell'onirismo che permea la sua produzione. Nella sua concezione gli zoo stessi rappresentano una costruzione culturale in cui le bestie, ritratte su fondali improbabili in natura, vengono a rappresentare l'animale che c'è tanto nel fotografo quanto nello spettatore. «Mi sforzo di isolarlo – dichiara Éric Pillot – per favorire l'incontro con questo Altro di cui ci dobbiamo prendere cura». [ Sandro Iovine ]

- - -
IN SITU
di Éric Pillot
Jardin de la passerelle, place du Bout du Pont – La Gacilly (Francia)
3 giugno – 30 settembre 2017
ingresso: libero


– – –

[ RISORSE INTERNE ]
[ FPtag ] Festival Photo La Gacilly 2017: il punto di vista della redazione
[ FPtag ] Festival Photo La Gacilly 2016: il punto di vista della redazione
[ eventi ] Festival Photo La Gacilly 2017
[ eventi ] Festival Photo La Gacilly 2015

[ RISORSE ESTERNE ]
Éric Pillot
Festival Photo La Gacilly

Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 13-08-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright