pubblicità su FPmag
GrazianoPerotti SpazioTadini PioTarantini

Le fotografie dal mondo di Perotti

Graziano Perotti, Il monsone, India. © Graziano Perotti. Graziano Perotti, Il monsone, India. © Graziano Perotti.

Le fotografie dal mondo di Perotti

È in corso presso lo Spazio Tadini di Milano la mostra di Graziano Perotti Dal reportage al sogno, a cura delle dinamiche Federicapaola Capecchi e Melina Scalise, motori, insieme a Francesco Tadini, dello spazio milanese che negli anni più recenti ha consolidato il suo ruolo di importante centro artistico dove si incontrano pittura, scultura, fotografia, ballo contemporaneo insieme a molti altri eventi culturali come conferenze e presentazioni editoriali.

Graziano Perotti, Cuba. © Graziano Perotti.Graziano Perotti, Cuba. © Graziano Perotti.

Graziano Perotti (Pavia, 1954) da diversi decenni realizza reportage in molti Paesi del mondo collaborando con diverse riviste, soprattutto quelle specializzate nell’ambito turistico, ma dando comunque un taglio sempre attento agli aspetti sociali e culturali. Molti suoi lavori sono stati infatti realizzati in aree calde del Pianeta come il Medio Oriente.

Graziano Perotti, Donne nella tempesta di sabbia, Shibam, Yemen. © Graziano Perotti.Graziano Perotti, Donne nella tempesta di sabbia, Shibam, Yemen. © Graziano Perotti.

Il suo linguaggio nell’ambito del reportage sociale si dispiega in diverse modalità, dall’impostazione classica di sapore bressoniano e per certi aspetti anche del linguaggio più contemporaneo di Sebastião Salgado, a quella più frammentata e dinamica in cui si avverte l’influenza di altri grandi maestri come William Klein.
Su un altro versante viaggiano i suoi lavori concepiti in chiave meno impegnata e più divulgativo-turistica dove il suo estro creativo – guidato da una professionalità ormai consolidata da lunghi decenni di inesausta attività – riesce a coniugare, usando anche la fotografia a colori, l’esigenza documentaria-illustrativa con risultati formali di rilievo.

Graziano Perotti,Eki Camp Station, Idomeni, Grecia. © Graziano Perotti.Graziano Perotti,Eki Camp Station, Idomeni, Grecia. © Graziano Perotti.

Scrive al proposito la curatrice Federicapaola Capecchi: «Graziano Perotti nelle sue fotografie, unisce sapientemente gli aspetti formali – la luce, la composizione, il colore – agli aspetti informali – gesto, sguardo, pensiero – e riesce così anche a trasmettere spesso un senso di calma, di serenità. Conduce tutto ad una sintesi: alla sua essenza, in una sorta di climax. Un momento della sua verità».

Graziano Perotti, Karnataka, India, 2000. © Graziano Perotti.Graziano Perotti, Karnataka, India, 2000. © Graziano Perotti.

Per quanto riguarda più specificamente la mostra in corso presso lo Spazio Tadini la selezione comprende le foto più importanti dei suoi reportage, dall’America Latina all’India, dall’Africa al Medio Oriente. Completano l’esposizione sei reportage specifici: Intrecci, Il Carnevale Antropologico in Sardegna, Dammi la mano, Ghost Town Hebron, Scuola di gomme Khan al Khmar, Il Muro e un’unica fotografia emblematica del reportage Idomeni Open Borders.
La mostra è completata da due video: Graziano Perotti Fotoreporter e Venice in love, uno degli ultimi lavori di Graziano Perotti che fa da chiusa alla mostra in una sorta di transizione dalla realtà al sogno.

Graziano Perotti, Yemen. © Graziano Perotti.Graziano Perotti, Yemen. © Graziano Perotti.

La sua ecletticità e capacità espressiva gli ha consentito di collezionare numerosi premi e riconoscimenti a livello internazionale e questa importante mostra presso lo Spazio Tadini è il riconoscimento per un fotografo che porta avanti da così tanti anni e con tanta determinazione la sua ricerca alla scoperta fotografica dei tanti aspetti della vita e del paesaggio del mondo. [ Pio Tarantini ]


Dal reportage al sogno
a cura di Federicapaola Capecchi e Melina Scalise
Spazio Tadini, via Niccolò Jommelli, 24 - Milano
23 marzo – 22 aprile 2018

orario: da mercoledì a sabato, ore 15,30 - 19:30 | domenica, ore 15,00 - 18,30 | chiuso lunedì e martedì
ingresso:
5,00 €
info: 02 26110481
ms@spaziotadini.it | federicapaola@spaziotadini.it
www.spaziotadini.com

_ _ _

RISORSE INTERNE
◉ [ FPart ] FPart: la rubrica di Pio Tarantini

RISORSE ESTERNE
Graziano Perotti
Spazio Tadini

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 10-04-2018 in NOTIZIE / FPART



altro in FPART



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright