pubblicità su FPmag
GalleriaSpazioImmagine CFCvivianmaier MassimoDiNonno LucaNizzoliToetti

L'Europa di Luca Nizzoli Toetti

Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti1 / 6       Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti.

Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti2 / 6       Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti.

Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti3 / 6       Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti.

Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti4 / 6       Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti.

Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti5 / 6       Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti.

Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti6 / 6       Luca Nizzoli Toetti, dalla serie Still Europe. © Luca Nizzoli Toetti.

L'Europa di Luca Nizzoli Toetti

Parla di Europa, di europei e di ciò che ci unisce e ci divide in quanto tali, la mostra di Luca Nizzoli Toetti (Venezia, 1973) curata da Massimo Di Nonno e organizzata dall’Associazione culturale Centro per la Fotografia Campobasso Vivian Maier presso la Galleria Spazio Immagine di Campobasso.

L'esposizione riunisce un'ampia selezione di immagini del fotografo veneziano tratte da tre serie fotografiche differenti, di cui due già esitate in altrettanti volumi: Almost Europe (Postcart, 2013), Still Europe (Postcart, 2017) e L'Italia dal treno.
La prima serie è il resoconto visivo del viaggio di Luca Nizzoli Toetti oltre la cosiddetta cortina blu dell’UE, ovvero da Kaliningrad a Istanbul, attraverso Minsk, Kiev, Chisinau e Odessa. Con la seconda, invece, l'autore ricerca il minimo comun denominatore che tratteggia e identifica il Vecchio Continente. Per farlo, e per dar vita a quello che diventerà nel 2017 il secondo capitolo della sua trilogia dedicata all'Europa, si immerge nelle abitudini e nella quotidianità di diversi Stati europei, ne percorre le strade, ne respira l'atmosfera, il portato, per poi tradurlo in immagini di grande impatto visivo. La terza serie, infine, si compone di ventisette
fotografie in formato cartolina che, scattate durante un viaggio ferroviario sulla direttrice italiana Nord-Sud, dal Brennero a Pozzallo, rivelano un punto di vista sul panorama italiano per certi versi inedito.
Completa il percorso il video L'Europa vista dal treno, un susseguirsi di paesaggi fotografati da Nizzoli Toetti durante i suoi ripetuti viaggi in treno attraverso il Vecchio Continente.

«La ricerca di Luca Nizzoli Toetti è un lavoro di cammino e fotografia – scrive Di Nonno nel testo di presentazione dell'evento –, alla scoperta dell'Europa, degli europei, attraverso i gesti e i percorsi della quotidianità che si sviluppa attraverso l’eterogeneo tessuto sociale, culturale e urbano del Vecchio Continente. Un approfondimento documentario sull'Europa, lungo percorsi che ne attraversano o ne tangono il territorio. Un progetto che vuole stimolare un confronto costruttivo, una riflessione sull’evoluzione delle relazioni tra i luoghi e i loro abitanti».

L'Europa di Luca Nizzoli Toetti
Galleria Spazio Immagine, via Persichillo, 1 - Campobasso
24 marzo – 8 aprile 2018

orario: da martedì a venerdì, ore 16,30 - 20,30 | sabato e domenica, ore 10,00 - 13,00 e 16,00 - 20,30 | chiuso il lunedì
ingresso: libero
info: cfcvivianmaier@gmail.com
Facebook


_ _ _

[ RISORSE ESTERNE ]

Luca Nizzoli Toetti
Centro per la Fotografia Vivian Maier

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 25-03-2018 in NOTIZIE / MOSTRE



altro in MOSTRE



notizie recenti



FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright