Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag
GalleriaDelCembalo Russia DavideMonteleone DanilaTkachenko

In ricordo della Rivoluzione d'Ottobre

Davide Monteleone, Valeria Kolkodokhina (nata nel 2001 a Komsomolsk na Amure, Studentessa), non è mai stata a Mosca, Komsomolsk na Amure, Russia, agosto 2014. Dalla serie In the Russian East. © Davide Monteleone1 / 6       Davide Monteleone, Valeria Kolkodokhina (nata nel 2001 a Komsomolsk na Amure, Studentessa), non è mai stata a Mosca, Komsomolsk na Amure, Russia, agosto 2014. Dalla serie In the Russian East. © Davide Monteleone.

Davide Monteleone, dalla serie In the Russian East. © Davide Monteleone2 / 6       Davide Monteleone, dalla serie In the Russian East. © Davide Monteleone.

Davide Monteleone, Da qui Lenin si imbarcò su un traghetto per raggiungere la Svezia. Il traghetto per Trolleborg, iLENIN #4, Sassnitz, Germania, novembre 2016. Dalla serie The April Theses. © Davide Monteleone3 / 6       Davide Monteleone, Da qui Lenin si imbarcò su un traghetto per raggiungere la Svezia. Il traghetto per Trolleborg, iLENIN #4, Sassnitz, Germania, novembre 2016. Dalla serie The April Theses. © Davide Monteleone.

Davide Monteleone, La foresta che circonda la ferrovia nei pressi di Umea, iLENIN #11, Svezia, novembre 2016. Dalla serie The April Theses. © Davide Monteleone4 / 6       Davide Monteleone, La foresta che circonda la ferrovia nei pressi di Umea, iLENIN #11, Svezia, novembre 2016. Dalla serie The April Theses. © Davide Monteleone.

Danila Tkachenko, Ritual #6. Dalla serie Ritual. © Danila Tkachenko5 / 6       Danila Tkachenko, Ritual #6. Dalla serie Ritual. © Danila Tkachenko.

Danila Tkachenko, Ritual #10. Dalla serie Ritual. © Danila Tkachenko6 / 6       Danila Tkachenko, Ritual #10. Dalla serie Ritual. © Danila Tkachenko.

In ricordo della Rivoluzione d'Ottobre

Con Rivoluzione d'Ottobre (25 e 26 ottobre 2017 del calendario giuliano) si intende l'ultimo, decisivo capitolo della cosiddetta Rivoluzione Russa, l'insurrezione bolscevica che sancì il crollo dell'Impero russo e la successiva instaurazione della Repubblica sovietica. Il prossimo ottobre la rivoluzione festeggerà i suoi primi cento anni e, in occasione dell'evento, la Galleria del Cembalo di Roma propone tre mostre dedicate all’anniversario: due di Davide Monteleone (Potenza, 1974) e una di Danila Tkachenko (Mosca, 1989).

Le prime due, – intitolate rispettivamente The April Theses e In the Russian East e realizzate in collaborazione con la Galleria Heillandi di Lugano – sono il frutto di un lungo lavoro di ricerca e documentazione portato avanti da Davide Monteleone in terra russa.
Con The April Theses l'autore ricostruisce cronologicamente, e a volte ricrea ripercorrendolo, l'epico viaggio intrapreso da Lenin due settimane prima dello scoppio della rivoluzione che sconvolse la Russia e, con lei, il resto del mondo. «Il risultato finale – spiega il testo di presentazione dell'evento – è una collezione di paesaggi contemporanei, fotografia forense di archivio e auto-ritratti posati che ripercorrono un viaggio nel tempo e nello spazio. La mostra è composta da una selezione di stampe dal libro The April Theses (Postcart 2017) presentata sotto forma di installazione».

Ispirato apertamente a In the American West di Richard Avedon (1985) e ricamato attorno alle suggestioni suggerite dalla Transiberiana, In the Russian East guarda invece alla Russia di oggi per interrogarsi sul futuro del Paese. «Emulando Avedon nella tecnica e nei contenuti – si legge nel testo che introduce alla mostra – Monteleone crea un parallelismo geografico e temporale tra Stati Uniti e Russia in un momento storico incerto nelle relazioni tra i due paesi». In esposizione ritratti di gente comune, persone escluse dai centri del potere e disinteressate ad esso, che in questa serie divengono vere e proprie «icone della Russia contemporanea».

Ritual di Danila Tkachenko propone infine una riflessione sul centenario dalla Rivoluzione Russa più metaforica e una narrazione decisamente più visionaria. Il lavoro del giovane fotografo russo sottende infatti un processo creativo più articolato, in cui l'atto fotografico è solo l'ultima fase di un'operazione concettuale volta a rendere tangibile e concreta la metafora bruciare tutto ciò che è caro. Tkachenko brucia infatti, letteralmente, i simboli del secolo che la rivoluzione si lascia alle spalle, creando un metaforico e promettente spazio libero per il futuro. «Le strutture in fiamme sono fotografate in zone rurali, in un iconico campo libero, e la luce del crepuscolo lascia a chi osserva la domanda irrisolta se si tratti del tramonto del vecchio mondo o dell'alba della nuova era».

Davide Monteleone. The April Theses
Davide Monteleone. In The Russian East
Danila Tkachenko. Ritual
Galleria del Cembalo, largo della Fontanella di Borghese, 19 - Roma
22 settembre – 11 novembre 2017

orario: da mercoledì a venerdì, ore 15,30 - 19,00 | sabato, ore 11,00 - 19,00 oppure su appuntamento
ingresso: gratuito
info: 06 83796619
www.galleriadelcembalo.it


_ _ _

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ mostre ] I Bolscevichi al Potere
◉ [ portfolio ] Made in USSR di Alexandra Polina

[ RISORSE ESTERNE ]
Danila Tkachenko
Davide Monteleone
Galleria del Cembalo

Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 27-09-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright