pubblicità su FPmag
SpazioLabo ArtCityBologna2017

Image par Images

Un dettaglio dell'allestimento proposto dalla mostra Prove di Fotografia #2. Image par Images, allestita presso lo Spazio Labo' a Bologna1 / 6       Un dettaglio dell'allestimento proposto dalla mostra Prove di Fotografia #2. Image par Images, allestita presso lo Spazio Labo' a Bologna.

Aspen magazine, numero 5+6, <em>The Minimalism Issue</em> (1967). Aspen è la prima rivista d’arte che ha pubblicato registrazioni fonografiche e pellicole con film originali2 / 6       Aspen magazine, numero 5+6, The Minimalism Issue (1967). Aspen è la prima rivista d’arte che ha pubblicato registrazioni fonografiche e pellicole con film originali.

La copertina di A voyage on the North Sea di Marcel Broodthaers, Petersburg Press, London3 / 6       La copertina di A voyage on the North Sea di Marcel Broodthaers, Petersburg Press, London.

Dal libro d'artista Four Events And Reactions di John Baldessari, 19754 / 6       Dal libro d'artista Four Events And Reactions di John Baldessari, 1975.

Da The Little People of America di Les Krims, 19715 / 6       Da The Little People of America di Les Krims, 1971.

Da Schematic Drawing for Muybridge II, 1964 / Sol Lewitt 7/69', il contributo di LeWitt a Artists & Photographs, una scatola di multipli creata da artisti contemporanei nel 19706 / 6       Da Schematic Drawing for Muybridge II, 1964 / Sol Lewitt 7/69', il contributo di LeWitt a Artists & Photographs, una scatola di multipli creata da artisti contemporanei nel 1970.

Image par Images

È incentrata sulla sequenza fotografica, intesa come «forma di rappresentazione fotografica in opposizione all’utilizzo dell’immagine singola», la mostra Image par Images proposta dal collezionista e mercante di libri d’artista olandese Jan van der Donk e Spazio Labo’ per il ciclo Prove di Fotografia.

Curata dallo stesso Jan van der Donk, e ospitata presso le sale del Centro di fotografia bolognese fino a fine febbraio, l'esposizione prova a enucleare e far emergere le diverse modalità con cui una successione di immagini si manifesta – e può quindi essere sviluppata e costruita, diventando significativa e centrale per la veicolazione del messaggio – all’interno del libro d’artista, di alcuni film sperimentali e nelle opere d’arte concettuale. «La scelta di unire una serie di libri d’artista al mondo del cinema “sperimentale” – spiega Jan van der Donk nel testo critico che introduce al percorso – è in parte giustificata dal fatto che molti artisti e filmmaker, alcuni dei quali inizialmente conosciuti più attraverso i loro film che le loro opere d’arte, hanno spesso realizzato anche libri d’artista (Michael Snow, Joyce Wieland, Kurt Kren, tra gli altri), ma soprattutto per via di un interesse comune che artisti e registi hanno avuto nel corso degli anni Sessanta e Settanta nei confronti degli elementi dello spazio, del tempo, del movimento, della narrazione, della rappresentazione, della relazione del testo con le immagini».

In mostra sono perciò riunite opere di Eadweard Muybridge, tra i pionieri nel campo della sequenza fotografica, ma anche di artisti più vicini alla contemporaneità, come John Baldessari, Larry Bell, Marcel Broodthaers, Hollis Frampton, Ad Gerritsen, Jochen Gerz, Gilbert & George, Standish Lawder, Sol Lewitt e Michael Snow.

Prove di Fotografia #2. Image par Images è il secondo appuntamento con il ciclo di mostre, intitolato Prove di Fotografia, nato dalla collaborazione di Spazio Labo’ con Jan van der Donk e partito nel gennaio del 2016 con la mostra Prove di Fotografia #1. Il libro d'artista come mappa (cfr. link inserito nelle Risorse Interne). L'iniziativa ha cadenza annuale e punta sia a individuare tematiche ricorrenti nel libro d’artista classico e contemporaneo, sia a intavolare una riflessione critica sul ruolo della fotografia al loro interno. Come per la mostra del 2016, anche Image par Images è organizzata nell’ambito di ART CITY Bologna in occasione di Arte Fiera.

Si ricorda infine che sabato 28 gennaio, alle ore 21,00, lo Spazio Labo' propone un evento speciale, che funge da corollario alla mostra, organizzato in occasione della Art White Night 2017. Si tratta della proiezione del film in 16 mm Wavelenght di Michael Snow (1967), realizzata in collaborazione con Home Movies – Archivio nazionale del Film di Famiglia e Cinèdoc-Paris Film Coop. Inoltre, domenica 5 febbraio, alle ore 15,00, è prevista una visita guidata alla mostra con il curatore Jan van der Donk (si consiglia la prenotazione attraverso l'indirizzo e-mail sotto riportato).

Prove di Fotografia #2. Image par Images
Spazio Labo’ | Centro di fotografia, Strada Maggiore, 29 - Bologna
21 gennaio – 24 febbraio 2017

orario: da mercoledì a venerdì, ore 10,30 - 13,00, oppure su appuntamento | aperture straordinarie: domenica 22 gennaio, ore 12,00 - 18,00; venerdì 27 gennaio, ore 14,00 - 19,00; sabato 28 gennaio, ore 12,00 - 24,00 | domenica 29 gennaio, ore 12,00 - 18,00
ingresso: gratuito
info: 328 3383634
info@spaziolabo.it
www.spaziolabo.it


– – –

[ RISORSE INTERNE ]
◉ [ libri ] La sezione di FPmag dedicata a volumi e pubblicazioni fotografiche
◉ [ eventi ] Arte Fiera 2017
◉ [ mostre ] Prove di Fotografia #1. Il libro d'artista come mappa

[ RISORSE ESTERNE ]
Cinèdoc-Paris Film Coop
Home Movies – Archivio nazionale del Film di Famiglia

ART CITY Bologna 2017

Spazio Labo' | Centro di fotografia

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 25-01-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright