Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag
VOIESOFF VOIESOFF2017 SalvoVeneziano

Fermez les yeux et regardez

Nina Parisi e Sarah Bochaton, dalla mostra Fermez les yeux et regardez. © Nina Parisi e Sarah Bochaton. 1 / 3       Nina Parisi e Sarah Bochaton, dalla mostra Fermez les yeux et regardez. © Nina Parisi e Sarah Bochaton.

Marie Rose Gilles, dalla mostra Fermez les yeux et regardez. © Marie Rose Gilles. 2 / 3       Marie Rose Gilles, dalla mostra Fermez les yeux et regardez. © Marie Rose Gilles.

Cedric Poulain, dalla mostra Fermez les yeux et regardez. © Cedric Poulain. 3 / 3       Cedric Poulain, dalla mostra Fermez les yeux et regardez. © Cedric Poulain.

Fermez les yeux et regardez

Fermez les yeux et regardez (Chiudete gli occhi e guardate) è un recente progetto fotografico nato dalla collaborazione delle fotografe Marie-Rose Gilles e Nina Parisi e della illustratrice Sarah Bochaton. Poco prima della mostra, presentata quest’anno al Voies Off di Arles, si è aggiunto all’avventura il fotografo ipovedente Cedric Poulain.

Un momento della visita alla mostra Fermez les yeux et regardez. © Salvo Veneziano/FPmag. Un momento della visita alla mostra Fermez les yeux et regardez. © Salvo Veneziano/FPmag.

Le foto degli autori sono incentrate su una visione del nudo molto guidata dall’emozione e dal movimento. La corporeità presente nelle foto di Marie Rose Gilles e di Cedric Poulain si completa con le piacevoli immagini di Nina Parisi arricchite dai profumati acquerelli floreali di Sarah Bochaton. L’intento del progetto è quello di realizzare un’esperienza espositiva capace di un coinvolgimento plurisensoriale dei visitatori e quindi adatta anche a chi non è in grado di vedere.

Un momento della visita alla mostra Fermez les yeux et regardez. © Salvo Veneziano/FPmag. Un momento della visita alla mostra Fermez les yeux et regardez. © Salvo Veneziano/FPmag.

A tutti i visitatori, viene data anche l’opportunità di esplorare l’esposizione bendati, così da poter acuire tatto vista olfatto e gusto attraverso un percorso guidato dalle autrici. Fermez les yeux et regardez è un progetto che, benché appaia ancora acerbo specie per quanto riguarda l’esperienza plurisensoriale proposta, ha riscosso un notevole successo durante il festival, palese dimostrazione che i visitatori delle mostre vogliono sempre di più fare, oltre che vedere. [ Salvo Veneziano ]

Un momento della visita alla mostra Fermez les yeux et regardez. © Salvo Veneziano/FPmag. Un momento della visita alla mostra Fermez les yeux et regardez. © Salvo Veneziano/FPmag.


- - -
FERMEZ LES YEUX ET REGARDEZ
di Marie-Rose Gilles, Nina Parisi, Sarah Bochaton e Cedric Poulain
27, rue du 4 septembre - Arles (Francia)
3 – 16 luglio 2017
orario: tutti i giorni, ore 10,00 - 19,00
ingresso: libero


– – –


[ RISORSE INTERNE ]
[ FPtag ] Voies Off 2017: il punto di vista della redazione
[ concorsi ] Il concorso del Voies Off 2017
[ FPtag ] Voies Off 2016: il punto di vista della redazione


[ RISORSE ESTERNE ]
Voies Off
Marie-Rose Gilles
Nina Parisi
Sarah Bochaton


Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 11-07-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Glenda Cinquegrana, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano, Sara Zanini - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright