Workshop Scrivere e leggere la fotografia condotto da Patrice Terraz e Sandro Iovine presso Palermofoto
pubblicità su FPmag
ErikaZolli SaraZanini

Erika Zolli: Sur/Real

Finding out. © Erika Zolli1 / 11       Finding out. © Erika Zolli.

Butterfly. © Erika Zolli2 / 11       Butterfly. © Erika Zolli.

Glass. © Erika Zolli3 / 11       Glass. © Erika Zolli.

Flowers. © Erika Zolli4 / 11       Flowers. © Erika Zolli.

Hang me. © Erika Zolli5 / 11       Hang me. © Erika Zolli.

Sublimation. © Erika Zolli6 / 11       Sublimation. © Erika Zolli.

Paint me. © Erika Zolli7 / 11       Paint me. © Erika Zolli.

Cat Tea. © Erika Zolli8 / 11       Cat Tea. © Erika Zolli.

Hug me. © Erika Zolli9 / 11       Hug me. © Erika Zolli.

To be here. © Erika Zolli10 / 11       To be here. © Erika Zolli.

Head in the clouds. © Erika Zolli11 / 11       Head in the clouds. © Erika Zolli.

Erika Zolli: Sur/Real

Si intitola Sur/Real ed è la mostra della giovane fotografa emergente Erika Zolli (Milano, 1986) contemplata nell'ambito della XIV edizione di Seravezza Fotografia, la manifestazione in programma a Seravezza dal 24 marzo al 17 aprile 2017 (cfr. Risorse Interne).

Per l'occasione, Erika Zolli, in arte Eribluff, presenterà due suoi progetti presso il nuovo spazio espositivo messo a disposizione della manifestazione dall'amministrazione comunale di Seravezza, ovvero il Palazzo Civico di Querceta, Patrimonio Unesco dal 2013. Obiettivo dell'autrice, da sempre attratta dalla fotografia fine-art, è condurre i visitatori all'interno di un mondo magico, intriso di surreale poesia ed essenzialmente creato dalla fusione tra realtà e sogno. Interagendo e dialogando con lo spazio circostante, i soggetti delle sue fotografie alzeranno così il sipario sulle infinite possibilità offerte dalla dimensione onirica della mente umana, al di là di qualsiasi preoccupazione estetica e morale, dando vita a una sorta di nuovo codice visivo.

I due lavori in esposizione mostreranno tuttavia anche due momenti diversi della sua ricerca artistica. Il primo, dal titolo Me at my best, propone una raccolta di autoritratti all'interno dei quali l'autrice ripropone sé stessa in non luoghi color pastello. Abbandonando il mondo del possibile, la fotografa scosta le tende simboliche della propria mente per permettere al suo sguardo di protendersi verso l'infinito spazio del surreale, in cui riappare ora intrappolata in bicchieri capovolti, ora con il volto trasfigurato in farfalle o ricomposto in fantasiosi bouquet floreali.

In Surreal Arabesque, il secondo progetto in mostra, viene invece esplorato il concetto di arabesque e, attraverso di esso, viene convogliata l'attenzione su tutti quegli atteggiamenti e tendenze che si qualificano fuori dalla logica ordinaria. Contrapponendo alla nozione neoclassica del Bello Ideale la bizzaria di figure libere, surreali e iconiche, Erika Zolli offusca la razionalità umana trasportando l'osservatore in un viaggio di pura immaginazione. Nelle immagini in cui l'autrice sfrutta composizioni originali e associazioni inusuali, appaiono un gatto in una teiera da tè, un moltiplicarsi di mani che abbracciano i rami di un albero e un nugolo di nuvole che circonda e abbraccia un volto umano. [ Sara Zanini ]

Erika Zolli. Sur/Real
Palazzo Civico Querceta, piazza Giacomo Matteotti, loc. Querceta - Seravezza LU
24 marzo – 17 aprile 2017

orario: tutti i giorni, ore 8,00 - 19,30
ingresso: libero
info: 0584 757443 | 0584 756046
www.seravezzafotografia.it

_ _ _

RISORSE INTERNE
[ post.it ] Seravezza Fotografia 2017
[ post.it ] Seravezza Fotografia 2016

RISORSE ESTERNE
Erika Zolli
Seravezza Fotografia

Workshop Scrivere e leggere la fotografia
pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 21-02-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Glenda Cinquegrana, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano, Sara Zanini - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright