FUnzilla Fest 2017, Casa della Cultura di Villa De Sanctis, via Casilina 665. 19, 20, 21 maggio 2017.

pubblicità su FPmag
TreOci DenisCurti DavidLaChapelle

David LaChapelle. Lost+Found

David LaChapelle, Nativity, 2012. © David LaChapelle1 / 9       David LaChapelle, Nativity, 2012. © David LaChapelle.

David LaChapelle, Land Scape: Kings Dominion, 2013. © David LaChapelle2 / 9       David LaChapelle, Land Scape: Kings Dominion, 2013. © David LaChapelle.

David LaChapelle, Lightness of Being, 2017. © David LaChapelle3 / 9       David LaChapelle, Lightness of Being, 2017. © David LaChapelle.

David LaChapelle, News of Joy, 2017. © David LaChapelle4 / 9       David LaChapelle, News of Joy, 2017. © David LaChapelle.

David LaChapelle, Aristocracy Two, 2014. © David LaChapelle5 / 9       David LaChapelle, Aristocracy Two, 2014. © David LaChapelle.

David LaChapelle, Once in the Garden (1), 2014. © David LaChapelle6 / 9       David LaChapelle, Once in the Garden (1), 2014. © David LaChapelle.

David LaChapelle, The First Supper, 2017. © David LaChapelle7 / 9       David LaChapelle, The First Supper, 2017. © David LaChapelle.

David LaChapelle, Self Portrait as House, 2013. © David LaChapelle8 / 9       David LaChapelle, Self Portrait as House, 2013. © David LaChapelle.

David LaChapelle, Seismic Shift, 2012. © David LaChapelle9 / 9       David LaChapelle, Seismic Shift, 2012. © David LaChapelle.

David LaChapelle. Lost+Found

Surreale, barocco, pop, iconico, ma anche irriverente, dissacrante, allegorico, visionario, in molti casi persino aggressivo. Sono tanti gli aggettivi che si potrebbero attribuire al linguaggio espressivo del fotografo statunitense David LaChapelle (Fairfield, 1963). Un artista poliedrico, di fama mondiale, che ha fatto del concetto di icona e di uno stile intriso di provocatorio iperrealismo il fondamento della propria poetica. A lui e al suo peculiare universo visivo la Casa dei Tre Oci renderà presto omaggio attraverso una grande mostra curata da Reiner Opoku e Denis Curti.

L'esposizione, organizzata da Fondazione di Venezia e Civita Tre Venezie, si configura come la prima monografica di LaChapelle a Venezia e proporrà una selezione di oltre cento immagini atta a ripercorrere la carriera trentennale dell’artista statunitense. In mostra saranno infatti riuniti dai primi progetti in bianconero degli anni Ottanta-Novanta alla serie realizzata negli ultimi quattro anni, intitolata New World, che verrà presentata presso la Casa dei Tre Oci in anteprima mondiale. Verranno così portati all'attenzione del pubblico i punti di svolta, formali e di contenuto, che hanno caratterizzato l'evoluzione artistica dell'autore.

Ossessioni contemporanee, il rapporto con il piacere e con il superfluo, i concetti di Vanitas, sacro e sacrilego, l'esigenza di apparire, il consumismo, i vizi del paesaggio contemporaneo: sono molte le linee discorsive dispiegate da LaChapelle attraverso i suoi lavori e abbracciate dalla mostra veneziana. Temi e considerazioni che verranno approfonditi anche attraverso un evento speciale in programma lunedì 10 aprile 2017 alle ore 17,00.

In vista dell'apertura dell'esposizione, presso l’Aula Magna Tolentini dell'Università Iuav di Venezia si svolgerà infatti un incontro con David LaChapelle organizzato dall'Università Iuav in collaborazione con la Fondazione di Venezia. Maggiori informazioni al riguardo sono disponibili qui.


David LaChapelle. Lost+Found

Casa dei Tre Oci, Fondamenta delle Zitelle, 43 - Giudecca, Venezia
12 aprile – 10 settembre 2017

orario: tutti i giorni, ore 10,00 - 18,00 | chiuso il martedì
ingresso: intero 12,00 € | ridotto 10,00 € ridotto per studenti under 26 anni, over 65, titolari di apposite convenzioni | ridotto speciale 8,00 € per gruppi superiori alle quindici persone | ridotto famiglia 24,00 € (2 adulti + 2 under 14) | ridotto scuole 5,00 € | gratuito bambini fino ai 6 anni, un accompagnatore per ogni gruppo, disabili e accompagnatore, due insegnanti accompagnatori per classe, giornalisti con tessera, guide turistiche
info: 041 2412332
info@treoci.org
www.treoci.org

– – –

[ RISORSE ESTERNE ]
David LaChapelle
Casa dei Tre Oci

FUnzilla Fest 2017, Casa della Cultura di Villa De Sanctis, via Casilina 665. 19, 20, 21 maggio 2017.

pubblicità su FPmag



share

pubblicato in data 07-04-2017 in NOTIZIE / MOSTRE

altro in MOSTRE



notizie recenti

FPmag

direttore responsabile Sandro Iovine | sandro.iovine@fpmagazine.eu - caporedattore Stefania Biamonti | stefania.biamonti@fpmagazine.eu - web developer Salvatore Picciuto | info@myphotoportal.com - coordinamento linguistico Nicky Alexander - traduzioni Nicky Alexander, Rachele Frosini - collaboratori Davide Bologna, Mimmo Cacciuni Angelone, Glenda Cinquegrana, Laura Marcolini, Stefano Panzeri, Pio Tarantini, Salvo Veneziano - referente per il Lazio Dario Coletti - referente per la Sardegna Salvatore Ligios - referente per la Sicilia Salvo Veneziano - redazione via Spartaco, 36 20135 Milano MI | redazione@fpmagazine.eu - tel. +39 02 49537170 - copyright © 2015 FPmag - FPmag è una pubblicazione Machia Press Publishing srl a socio unico - via Cristoforo Gluck, 3 20135 Milano MI | P.I. 07535000967 - C.F. 07535000967 - Registrazione del Tribunale di Milano n. 281 del 9 settembre 2014

about | newsletter | cookies, privacy, copyright